in

10 curiosità su Jon Cryer, l’indimenticabile Alan di Due Uomini E Mezzo

Jon Cryer
Jon Cryer

Jon Cryer – noto protagonista della Serie Tv Due Uomini E Mezzodisponibile adesso sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video – in cui interpreta Alan Harper a fianco al suo collega Charlie Sheen nei panni di Charlie Harper – nasce a New York il 16 aprile del 1965. Successivamente affiancato da Ashton Kutcher nei panni di Walden Schmidt, ha per 12 stagioni retto le fila di una delle Serie Tv più amate e apprezzate dal pubblico di Due Uomini E Mezzo. La trama ruota attorno ad Alan Harper, un padre che – dopo essersi separato dalla moglie – si trasferisce con il figlio a casa di suo fratello Charlie Harper.

Vi sarà già noto che l’attore Charlie Sheen – che nella serie è Charlie Harper – abbia lasciato il ruolo a seguito di diversi screzi con la produzione di Due Uomini E Mezzo e proprio sulla base di questi episodi la Warner Bros decise di licenziare definitivamente l’attore. Questo ha comportato l’entrata in scena di Ashton Kutcher nei panni di Walden Schmidt.

Ragionevole quindi poter definir Cryer la costante di Due Uomini E Mezzo e vedere in lui uno dei motivi principali dello stragrande successo della Serie Tv. Ma cosa sappiamo realmente del nostro Alan Harper? Scopriamo insieme qualche curiosità!

1) Jon Cryer è sposato dal 2007!

Il nostro Jon Cryer ha decisamente avuto molta più fortuna nella vita privata rispetto al suo personaggio, Alan Harper. L’attore, infatti, è felicemente legato alla conduttrice Lisa Joyner. I due hanno annunciato il loro fidanzamento nel programma The Tonight Show con Jay Leno il 23 gennaio 2007, e nello stesso anno si sono sposati: per l’esattezza, il 16 giugno. Insieme hanno adottato anche una bambina, Daisy. Inoltre l’attore ha avuto un maschietto – Charlie – dalla sua ex relazione con Sarah Trigger.

2) Il rapporto tra Jon Cryer e Charlie Sheen

Ne abbiamo parlato anche qui, il rapporto tra Cryer e Charlie Sheen – rispettivamente Alan Harper e Charlie Harper nella Serie Tv Due Uomini E Mezzo – ha vissuto momenti felici e spensierati all’interno del set. I due si sono mostrati fin da subito complici, ma Jon Cryer aveva avvertito che qualcosa non andasse nella vita privata di Charlie Sheen prima che la cosa fosse chiara a tutti gli altri. La sensazione che il nostro Alan Harper aveva, infatti, era che il suo fratello acquisito Charlie Harper portasse solo una maschera all’interno del set, e che dentro covasse un malessere importante.

All’inizio è riuscito a gestire tutto, era comunque incredibilmente professionale e gentile con tutti i presenti sul set, ma era visibile che stava indossando una maschera.

Insomma, l’istinto fraterno che ha caratterizzato Due Uomini E Mezzo per un po’ di tempo si è fatto strada anche all’interno della vita reale – e anche se è stato interrotto a seguito del licenziamento e dall’arrivo di Ashton Kutcher nei panni di Walden Schmidt – di questo il nostro Jon Cryer sarà sempre grato a Charlie Sheen.

3) Jon Cryer sveste i panni di Alan Harper e diventa un chirurgo della marina!

Vi diamo subito la notizia che state cercando in queste righe rispetto agli episodi in cui trovarlo: primo episodio della tredicesima stagione della Serie Tv NCSI. Contenti? Così Cryer sveste i panni di Adam Harper, lascia Walden Schmidt Charlie Harper e Alan Harper lontani da sé e si fionda in un’esperienza che lo vede coinvolto come guest star. Certo, la puntata è solo una ma già rivederlo ci darà modo di affrontare la nostra nostalgia. Ma che sia chiaro: Adam Harper non si batte. Chiedete ad Ashton Kutcher e Charlie Sheen per conferma!

4) Il suo debutto avvenne con il film “Una cotta importante”

Il debutto da protagonista di Jon Cryer avviene nel 1984 nella commedia “Una cotta importante“. Con quel film il nostro Alan Harper inizia un lungo viaggio all’interno della recitazione che non sembra volersi arrestare in alcun modo e che pian piano lo porterà verso il suo progetto decisivo nella Serie Tv Due Uomini E Mezzo a fianco a Charlie Sheen e Asthon Kutcher. I film in cui ha preso parte sono davvero tanti e recuperarli potrebbe essere un buon metodo per affrontare questo periodo strano e di stallo che stiamo vivendo.

5) Non solo attore ma anche scrittore e produttore!

Facciamo un salto nel 1998 per conoscere un Adam Harper decisamente diverso dal solito. Proprio in quell’anno, infatti, l’attore diventerà scrittore e produttore di un film che fu ben accolto dalla critica. Stiamo parlando di Went to Coney Island on a Mission From God… Be Back by Five. Il cast di Due Uomini E Mezzo è davvero un ammasso di talenti: oltre all’indiscusso talento di Charlie Sheen anche Ashton Kutcher prima di diventare Walden Schmidt ha prodotto diversi film. Inevitabile che la serie, con attori così talentuosi, facesse il gran salto. No?

6) Avete per caso detto…Hannah Montana?

Si, state tranquilli. Anche a noi è appena venuta nostalgia dei vecchi tempi Disney. C’era un tempo, nel 2009, in cui anche Jon Cryer fece parte di questo mondo ed è così che lo ritroviamo in uno degli episodi di Hannah Montana nei panni del padre di Lily, migliore amica di Miley/Hannah. Non c’è che dire, nonostante Due Uomini E Mezzo il nostro Alan Harper non riusciva proprio a star fermo! Volevamo anche ricordarvi che se mai foste nostalgici e al tempo stesso desiderosi di vedere questa interpretazione la piattaforma streaming Disney+ contiene tutti gli episodi di Hannah Montana all’interno. Fiondatevi!

7) Vuole tanto, ma tanto bene a Charlie Sheen….anche se lui l’ha definito un troll.

Durante la sua ospitata a  Late Show with David Letterman Jon Cryer si è dimostrato poco rancoroso e soprattutto affezionato all’ex collega Charlie Sheen. Lo dicevamo anche prima d’altronde: nessuno osi dividere ciò che Due Uomini E Mezzo ha creato. I fratelli Charlie Harper e Adam Harper rimarranno sempre fratelli, e questa sembra essere anche la filosofia di Cryer che mai si è mostrato fuori luogo o rancoroso nei confronti del collega, nonostante quest’ultimo spesso gli avesse tirato delle frecciatine non così tanto carine. Durante l’intervista con David Letterman l’attore si è limitato solo ad augurare il meglio al fratello acquisito, rispondendo alle domande del conduttore in questa maniera:

“Vogliamo solo il meglio per lui. Voglio che resti in buona salute, voglio che rimanga sobrio e voglio che si riunisca alla sua famiglia – sarebbe la cosa migliore”.

8) Jon Cryer stava per essere Chandler nella Serie Tv Friends

Jon Cryer stava per diventare Chandler Bing in Friends – che è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix – ma l’occasione è sfumata ben presto e il motivo vi lascerà davvero perplessi. L’attore ha perso questa occasione perché il suo volto era ritenuto troppo serio per far parte di una Serie Tv comica e soprattutto nel ruolo di Chandler. Ironico pensare a questa occasione sfumata quando – qualche anno dopo – avrebbe debuttato come protagonista in Due Uomini E Mezzo a fianco di Charlie Sheen e Ashton Kutcher dando vita a un trio di uomini – Charlie Haper, Adam Harper e Walden Schmidt – che non dimenticheremo facilmente grazie a tutta quella sfilza di episodi che ci fanno sempre sorridere.

9) Abbiamo una chicca per voi!

Cliccando qui vi troverete in un mondo costruito anni e anni fa creato da Robert Zemeckis, Ritorno al futuro (che tanto speriamo possa venire aggiunto su qualsiasi piattaforma streaming!). Ed è così che vi diamo una super chicca: aprendo il link che vi abbiamo lasciato infatti troverete il video del provino di Jon Cryer per la parte di Marty McFly. Come sappiamo non ottenne la parte, ma tornare indietro nel tempo e vedere il suo provino per quello che sarebbe stato uno dei film più amati in futuro ha una macchia particolarmente poetica. Guardando questo video adesso vi sentirete catapultati in un mondo che sembra essere lontano anni luce dalla Serie Tv Due Uomini E Mezzo e che rende Charlie Harper, Adam Harper e Walden Schmidt personaggi particolarmente distanti da Charlie Sheen, Jon Cryer e Asthon Kutcher. Ci avete pensato, comunque, a quanto sarebbe bello avere anche il video del provino del nostro Jon per Alan Harper?

10) Jon Cryer aveva lavorato con Charlie Sheen prima di Due Uomini E Mezzo

Jon Cryer aveva lavorato con Charlie Sheen, avete capito bene. Il film in questione è Hot Shots e vede i nostri Adam Harper e Charlie Harper insieme per la prima volta. Il ruolo di Cyer era di un pilota e addetto al radar strabico, con occhialoni, chiamato “Sguardone”. Pensate che bello – adesso che abbiamo avuto un’esperienza concreta e finita di Due Uomini E Mezzo – vedere la prima interazione tra i due fratelli.

Bene, ragazzi, siamo giunti alla fine di questo viaggio nella vita di uno dei fratelli più famosi nel mondo delle Serie Tv.

Vi ricordiamo che Due Uomini E Mezzo è disponibile nella piattaforma streaming Amazon Prima Video, quindi se questo articolo vi avesse fatto venir nostalgia non dovrete far altro che premere play per riabbracciare Charlie Sheen, Ashton Kutcher e Cryer nei loro ruoli più belli!

LEGGI ANCHE – Addio a Conchata Ferrell, la favolosa Berta di Due uomini e mezzo

Scritto da Annalisa Gabriele

Le serie di Netflix sono contemporaneamente le peggiori e le migliori. Pro: tutti gli episodi vengono rilasciati lo stesso giorno. Contro: tutti gli episodi vengono rilasciati lo stesso giorno.

Skins

Skins è come un pugno nello stomaco

il segreto

Come finisce Il Segreto?