in

Black Mirror – Gli 11 (11!) easter egg presenti in Black Museum

8. JOEL COLLINS

BLACK MIRROR

Il nome Joel Collins non è affatto casuale. È la persona che si occupa di produrre il design che vediamo in Black Mirror. In altre parole, è il responsabile di tutti i gadget tecnologici che vengono mostrati negli episodi.

9. ODIO UNIVERSALE

BLACK MIRROR

Nel museo viene mostrata una ape robot già vista in Odio universale, sesta puntata della terza stagione. L’obiettivo originale del robot riguarda l’impollinazione artificiale, ma con le giuste conoscenze tecnologiche è possibile hackerarli per diversi scopi. Proprio come accade in Odio universale.

10. ORSO BIANCO

BLACK MIRROR

Il volto mascherato dell’immagine compare in Orso bianco, secondo episodio della seconda stagione di Black Mirror. Nella puntata in questione il personaggio è parte del piano di punizione per Victoria Skillane. In Black Museum la stessa maschera appare su uno schermo.

11. I CREATORI DI BLACK MIRROR

BLACK MIRROR

Sembra che Joel Collins non sia stato l’unico a comparire in questo episodio. Secondo quanto riportato da The Verge uno di questi volti sarebbe quello di Charlie Brooker, creatore della serie.

Leggi anche – Black Mirror: Odio Universale è l’episodio più vicino alla realtà

Written by Silvia Villa

Di giorno sono una studentessa a cui piace leggere, viaggiare e (occasionalmente) scrivere. Adoro il mare, il buon cibo e il caffè! Alla fine della giornata non sono nè serial killer nè supereroina, ma entro nel bellissimo mondo delle Serie Tv nei panni di una Tv Series Addicted!

supernatural 14x14/14x15

Supernatural 14×14/14×15 – Il serpente che si morde la coda

Stranger Things

I 5 attori delle Serie Tv più criticati dell’ultimo periodo