in

10 imperdonabili errori degli anime che forse non avete mai notato

one piece

Non soltanto serie tv nel mondo degli addicted, ma anche anime. Per citare alcuni dei più famosi e amati potremmo parlare di One Piece, Naruto e Dragon Ball, per esempio.

Ci è capitato molto spesso di esporvi alcune curiosità o novità che riguardano le serie animate giapponesi, ma non ci siamo mai soffermati su qualcosa di altrettanto importante: gli errori. I quali molto spesso ignoriamo totalmente.

Con questo articolo non vogliamo – ovviamente – sminuire la bellezza degli anime che citeremo, ma soltanto “aprire gli occhi” su alcuni errori che in effetti sarebbero stati facilmente evitabili.

Qualcuno di voi ha mai notato queste pecche negli anime?

1) Death Note

death note

Death Note è un anime che conta 37 episodi, la cui trama ruota attorno allo studente modello Light Yagami. La vita del ragazzo cambia radicalmente quando si imbatte in un quaderno nero, il Death Note appunto, il quale reca un’istruzione macabra ma veritiera: “L’umano il cui nome sarà scritto su questo quaderno morirà”.

Uno degli errori che non tutti hanno notato nell’anime riguarda l’episodio 5: quando Light uccide un uomo e questo cade a terra esanime. Nella scena immediatamente successiva, però, il corpo cambia posizione senza che nessuno lo abbia toccato.

2) Dragon Ball Z

dragon ball z

Dragon Ball Z è un mosaico di personaggi meravigliosi e profondi. Tra i più amati vi è il principe dei Saiyan Vegeta, ed è proprio di lui che parleremo. Uno degli errori riguarda infatti il potentissimo antieroe: nella sua prima apparizione Vegeta ha i capelli rossi. Come ben ricorderete, negli episodi successivi la sua chioma sarà invece scura!

3) Mila e Shiro

mila e shiro one piece

Mila e Shiro è un anime che conta 58 episodi ed è stato trasmesso per la prima volta in Italia nel 1986. Le vicende riguardano la vita di Mila Hazuki, un’ambiziosa ragazza che diventerà una campionessa della pallavolo.

Non molte persone hanno fatto caso agli errori in cui ci siamo imbattuti guardando vari episodi di Mila e Shiro: in più occasioni, infatti, i primi piani sui personaggi non erano esattamente realistici.

A un certo punto, come se non bastasse, abbiamo addirittura avuto due Mila in campo. Vi eravate mai accorti di questi errori?

4) One Piece

one piece

Ben 981 episodi per One Piece, un anime che è iniziato alla fine degli anni ’90 ma che è ancora oggi in produzione. Protagonista della serie animata è Monkey D. Rufy, un giovane pirata che da piccolo ha ingerito il frutto del diavolo Gom Gom ed è divenuto un vero e proprio uomo di gomma.

L’errore che riguarda One Piece e di cui vi parleremo è decisamente buffo: avete mai notato che a un certo punto l’archeologa Nico Robin impara a volare? Sì, avete capito bene: il personaggio è stato disegnato dalla parte opposta della nave.

5) Pokémon

one piece

L’anime in questione ha come protagonista Ash Ketchum, un ragazzino deciso a inseguire il proprio sogno: diventare un grande allenatore di Pokémon. Nel corso delle sue avventure Ash incontrerà molti personaggi e centinaia di creature meravigliose, ma la sua spalla è da sempre il piccolo Pikachu.

L’errore di cui vi parliamo oggi riguarda proprio l’elettrico roditore giallo, che in una scena appare addirittura due volte. Esattamente come è accaduto a Mila sul campo di pallavolo, in un episodio dell’anime abbiamo ben due Pikachu nell’inquadratura.

6) Card Captor Sakura

sakura

La storia di Sakura inizia quando la ragazzina protagonista trova nella biblioteca di suo padre un misterioso libro che contiene le Carte di Clow Reed, le quali le erano precedentemente apparse in sogno e improvvisamente prendono vita disperdendosi in città. A questo punto sarà il guardiano del libro, Kero-Chan, a parlare alla predestinata e a dirle che spetta a lei adesso ritrovarle.

L’errore che ritroviamo in Card Captor Sakura sarà stato notato soltanto dagli spettatori più attenti: si tratta di alcune scene che si susseguono in cui la protagonista inizialmente non ha le scarpe, le quali successivamente le appaiono ai piedi per poi scomparire nuovamente.

7) Sailor Moon

sailor moon

La serie animata Sailor Moon ci racconta di Usagi Tsukino (Bunny), una normale quattordicenne poco incline allo studio che si ritrova, dopo aver salvato una gattina nera, a essere Sailor Moon, la guerriera dell’Amore e della Giustizia protetta dalla Luna.

L’errore che riguarda quest’anime è particolarmente bizzarro: a un certo punto, durante la trasformazione in Sailor Moon, la nostra Bunny si ritrova ad avere ben 7 dita dalla forma particolarmente raccapricciante in una sola mano.

8) Wake Up, Girls!

wake up, girls!

La Green Leaves Entertainment è una piccola società di produzione a Sendai, una città del Giappone. Quest’agenzia un tempo gestiva la carriera di maghi, chiromanti e altre personalità interessanti. Dopo una serie di problemi e con il rischio di chiudere i battenti, la società in crisi decide di investire su un gruppo di idoli.

L’errore che abbiamo riscontrato in Wake Up, Girls! è piuttosto divertente: un’assoluta mancanza di prospettiva.

9) Black Butler

black butler

Black Butler – Il maggiordomo diabolico è un anime trasmesso per la prima volta nel 2008, che ha come protagonista il tredicenne Ciel Phantomhive e il maggiordomo demoniaco Sebastian Michaelis. Il singolare faccendiere domestico è costretto a servire Ciel per via di un contratto faustiano che i due hanno stipulato.

Black Butler, come gli altri suoi colleghi in questa lista, non è immune agli errori. In un episodio della serie Sebastian tocca Ciel con una mano coperta da un guanto bianco che, improvvisamente, nella scena successiva diventa nero.

10) Il principe del tennis

one piece

Il principe del tennis ci racconta la storia del dodicenne Ryoma Echizen, un giocatore di tennis che ritorna a Tokyo dopo aver vinto quattro tornei consecutivi della categoria junior degli Stati Uniti.

L’errore comico dell’anime in questione avviene durante una partita: in una scena vediamo metà personaggio sparire. Il suo busto e la sua testa si dileguano e rimangono soltanto le gambe.

Leggi anche: 10 personaggi delle serie animate che ci hanno traumatizzato durante l’infanzia

Scritto da Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

15 personaggi italiani che abbiamo amato nelle Serie Tv estere

the leftovers

The Leftovers for Dummies