in ,

Adrian – Gli spot della serie di Adriano Celentano stanno facendo un casino (letteralmente)

Uno degli spot che più catturano l’attenzione negli ultimi giorni rimane, senza ombra di dubbio, quello della serie animata evento di Adriano Celentano, la sua ‘Adrian’.

Come vi avevamo già accennato, Adrian, che andrà in onda a fine gennaio su Canale5, è una serie animata che vede come protagonista proprio Adriano Celentano cartoonizzato.  Suddivisa in 8 episodi, racconta la storia del giovane Adrian, un supereroe del popolo, che sfida la corruzione della società. Il Molleggiato che abbiamo saputo adorare in tanti film e in molte delle sue canzoni, insomma, sta per tornare in una forma del tutto nuova.

Fino a qui, tutto nella norma. Ma c’è qualcosa che molti spettatori si sono chiesti fin dalla prima apparizione di questi spot. Perché alzano così tanto il volume in questi passaggi pubblicitari?

In realtà non serve essere esperti delle strategie di marketing per capire che, appunto, si tratta di una strategia (ora non più particolarmente utilizzata, considerata anche vetusta, ma che qualche tempo fa era la prassi).

Eppure non rappresenta una novità per gli eventi televisivi legati ad Adriano Celentano. Come raccontato anche da FanPage Tv, la stessa cosa era successa già qualche anno fa,  precisamente nel 2012, con gli spot legati al concerto Rock Economy all’Arena di Verona. Anche qui, ad ogni pubblicità di Celentano il volume saliva alle stelle. E già al tempo, con lo spot del concerto, divise il pubblico tra chi lo aveva amato e chi lo considerava fastidioso.

È probabile che l’idea di ripetere la medesima strategia sia partita proprio dall’attenzione mediatica, inevitabile, che si genera. Lo sfruttamento dell’acustica, attraverso l’innalzamento di qualche decibel, colpisce. Soprattutto se non è più una tecnica stra-abusata, come qualche anno fa, garantendo una differenza percettiva notevole rispetto agli altri spot.

Ad ogni modo vedremo se Adrian riuscirà ad attirare l’attenzione anche per la qualità dell’opera!

Leggi anche: 7 notizie sulle Serie Tv che vi svolteranno la giornata

Written by Aria Jannic

"Le donne tranquille non fanno la storia", o almeno così dicono. Ed è per questo che non sono mai tranquilla.
Lunatica, nevrotica e logorroica. Tremendamente arrabbiata ogni giorno col mondo, vivo la mia vita ad un attacco di panico alla volta.
Ma vi assicuro, ho anche dei difetti!

the 100

The 100 – Abbiamo la data d’uscita ufficiale della sesta stagione (e forse anche quella italiana)

Netflix

Amazon Prime Video sta superando Netflix?