in ,

13 Reasons Why – La vera età dei ragazzi potrebbe lasciarvi senza parole

13 reasons why età

Il cast di 13 Reasons Why, come abbiamo visto, è ben amalgamato, e per chi seguisse gli attori sui social, ha potuto constatare che sono anche un gruppo abbastanza unito. Ma, sbirciando qua e là nelle loro vite, ci siamo chiesti almeno una volta: qual è la loro età reale?

Interpretare degli adolescenti quando non lo si è più da tempo, è fatto comune per qualsiasi attore. Non da meno sono i componenti di Tredici! La cosa, per giunta, non ci sorprende affatto, non è la prima volta che un cast di pseudo adolescenti sia composto da trentenni. Pensiamo alla serie tv Glee, Gilmore Girls, Gossip Girl, Pretty Little Liars… si, la lista potrebbe continuare all’infinito!

Ma vediamo ora l’età dei nostri attori amati/odiati in 13 Reasons Why.

Serie Tv

Partiamo da Clay. Dylan Minnette, l’attore che interpreta il protagonista con Hannah, un ragazzo coscienzioso e moralista, ha 21 anni.

Passando poi alla protagonista assoluta di Tredici, Hannah Baker, interpretata da Katherine Langford, beh, lei ha 22 anni! Katherine, che da poco ha rilasciato un’intervista per dire “addio” alla serie, dimostra chiaramente la sua età, ma sa camuffarla, un po’ come tutti i protagonisti.

In questa stagione la fragile Jessica/Alisha Boe, è diventata un punto fisso nella serie. La piccola Jessica è coetanea al protagonista/collega Clay, essendo anche lei 21enne, per quanto sembri effetivamente avere tutti i 17 anni del suo personaggio. Lo stesso effetto ce lo dona Alex, interpretato da Miles Heizer. L’attore che interpreta un ragazzo insicuro e gracile, anche se dimostra di esser appena un 16enne, questo forse grazie alla sua prestanza fisica, in realtà ha ben 24 anni.

Justin, interpretato da Brandon Flynn, l’attuale compagno della pop star Sam Smith, nella serie veste i panni di un adolescente problematico e solo. In realtà anch’egli è decisamente più grande dell’età che dimostra, avendo 24 anni. E la stessa età  è pure quella di uno degli attori senza dubbio migliori di 13 Reasons Why, vale a dire Justin Prentice, il quale veste i panni dell’agghiacciante Bryce. Nel suo caso, probabilmente, avremmo dato anche qualche anno in più.

Più piccoli, invece, sono gli interpreti di Sheri alias Ajiona Alexus e Tyler alias Devin Druid: i due sono in assoluto tra i membri più giovani del cast, avendo rispettivamente 21 e 20 anni.

Dulcis in fundo coloro i quali hanno un’età talmente sproporzionata rispetto a quella dei loro personaggi da farci sbarrare gli occhi e rimanere increduli.

Tony che in 13 Reasons Why è ancora minorenne, interpretato da Christian Navarro, ha ben 26 anni. Infatti, in principio venne considerato troppo vecchio per il ruolo, ma fortunatamente hanno cambiato idea.

Il tenero ed affascinante Zach, super palestrato e rubacuori gentile, anche se interpreta come tutti un adolescente, è tra i ragazzi, uno dei più “vecchi”. L’attore, Ross Butler, ci stupisce con i suoi 28 anni.

Ma al primo posto, colui che ci ha letteralmente scioccati è stato Montgomery, al tempo Timothy Granaderos. All’interno della serie interpreta il più classico dei bulli, un 17enne esuberante e senza freni. Ma ciò che ci sconvolge è sapere che in realtà l’attore ha, appena appena, 31 anni!

Sì, complimenti a madre natura.

Leggi anche:13 Reasons Why sotto accusa: una madre parla di istigazione al suicidio

Written by Aria Jannic

"Le donne tranquille non fanno la storia", o almeno così dicono. Ed è per questo che non sono mai tranquilla.
Lunatica, nevrotica e logorroica. Tremendamente arrabbiata ogni giorno col mondo, vivo la mia vita ad un attacco di panico alla volta.
Ma vi assicuro, ho anche dei difetti!

Jessica Jones

Jessica Jones – Ecco l’elenco dei nuovi personaggi nella terza stagione!

Il nuovo teaser di Mayans MC