Vai al contenuto
Home » X Factor » X Factor 2022 – La seconda puntata di Audizioni: inverno is coming e la nonna di Omar pure

X Factor 2022 – La seconda puntata di Audizioni: inverno is coming e la nonna di Omar pure

Ieri sera su Sky Uno è andata in onda un’altra puntata di audizioni di X Factor 2022, e possiamo dire che ne abbiamo viste letteralmente di tutti i colori (non mi riferisco solo alle camicie di Dargen D’Amico). È stato tutto veramente Magnifico, soprattutto la proposta di matrimonio live con Fedez che non ricordava le parole della sua stessa canzone (Santa Francesca Michielin da Bassano del Grappa).

Devo dire che è stata una puntata ricca di talenti molto interessanti, dall’eterea Talea che sembra appena uscita da Gli Anelli del Potere alla Liberata elettropop che ci ha davvero incanato. Potremmo fare ancora tantissimi nomi di band e solisti che nelle audizioni di ieri si sono distinti per talento e originalità, ma la verità è che non ricordiamo i nomi e non li ricordate neanche voi, quindi rifiutiamo l’offerta e andiamo avanti.

Anche perché parliamoci chiaro, la parte più bella delle audizioni è tutto il trash che ci regalano, tanto poi ai cantanti ci affezioniamo dopo, soprattutto se consideriamo che tra il dire e il cantare ci sono di mezzo i Bootcamp: praticamente una versione sadica del gioco della sedia che facevamo da piccoli (se questa frase vi ricorda Squid Game allora avete compreso il mood della cosa).

Nel frattempo anche giuria e conduzione sembrano convincere sempre di più, come un grido di rivolta della trasmissione italiana che cerca di sopravvivere di anno in anno, fingendo di non vedere cosa succede all’estero (no raga, non sto parlando della nostra classe politica, sto parlando sempre di X Factor).

I quattro giudici e la Franci sono sempre più affiatati, nonostante Dargen D’Amico sia completamente a ruota libera, un aspetto che ci mette in non poca difficoltà considerando che quelli che devono scrivere le cose folli qui siamo noi.

A proposito di follie e cose paxerelle, vediamo un po’ come se la sono cavata i Cinque dell’Apocalisse in questa seconda puntata di Audizioni a X Factor 2022.

Fedez, il provocatore di nonne a X Factor – Voto 8

x factor
Fedez, X Factor Sky 2022 (640×386)

Federico, della casa Ferragnez, nato dalla tempesta, primo del suo nome, re dei saltelli paxerelli, delle live streaming e delle querele Codacons, Signore dei Sette Social, il non bannato, protettore dei vetrai di Murano... tutto bellissimo tranne quando a contestarlo è una nonna nel pubblico.

In questa puntata Fedez è pura chaotic energy, e la cosa ci piace tantissimo. Conoscevamo le sue doti poetiche già dal “mangio me**a da vent’anni ma non perdo l’appetito” (anche se forse la Francy deve ricordargli le parole), ma ancora oggi ci stupiamo delle sue perifrasi da alta letteratura quando si tratta di insultare sottilmente qualcuno.

Sentendo questa esibizione al contrario posso sentire Michael Jackson gridare dal dolore

Chiara ormai è la ghost judge di questa edizione, spuntando sempre e comunque nella narrazione: una volta dietro le quinte, e un’altra con una telefonata a sorpresa potenzialmente rivelatrice di cose compromettenti (praticamente Fedez ha rischiato la vita ancor di più di quando ha sfiorato la squalifica da Sanremo facendo prendere un infarto alla povera Francesca Michielin).

Premio Fake News: non li ha sposati, gli ha solo fatto la serenata (male).

Rkomi, il Sex Symbol di X Factor – Voto 7

x factor
Rkomi, X Factor sky 2022 (640×439)

Commentando la puntata live su Twitter, abbiamo deciso di chiedere al popolo del web se guardasse X Factor 2022 su Sky per le esibizioni dei cantanti o per Rkomi.

L’89,5% delle persone hanno votato per Rkomi, il restante 10,5% sono bestie di Satana.

Sarà il suo sguardo da cucciolo indifeso, i suoi aforismi o boh che vi devo dire, semplicemente che è bono paparararara.

Il fiore che sboccia nelle avversità è il più raro e il più bello di tutti ” is for boys “Sei un fiore fragilissimo e spero che questo sia l’ecosistema adatto a te” is for men. Na roba che se la dici con la combo maglietta bianca e camicia di pelle ti senti già più sposata della promessa sposa del magico Simone.

Che poi, le mie Pagelle sono sempre sine ira et studio quindi devo privilegiare l’oggettività (risate in sottofondo), però sappiate (dopo tutta questa tarantella) che Rkomi non è il mio tipo, quindi ragazz* potete continuare a leggermi senza timore di competizione (come se ne fosse mai esistita una).

Ambra Angiolini, la giudice honesta di X Factor – voto 6

Ambra Angiolini, X Factor SKY (640×403)

Ritengo che in questa edizione di X Factor 2022 Ambra Angiolini ci farà divertire molto, anche perchè alcuni dei filtri che connettono cervello e bocca non penso funzionino alla grande, e la cosa mi fa empatizzare non poco.

Anche questa volta non ha mancato di ricordarci che la sua esperienza da cantante la mette più in imbarazzo delle cose che scrivevamo sui nostri blog msn molti anni fa (se non sapete a cosa mi riferisco non commentate, mi fareste sentire molto vecchia). In sostanza la voce “cantante” sul CV è un po’ il corrispettivo del nostro “esperienza con il pacchetto Office”.

La sua autoironia mi fa solo rimpiangere l’assenza di Elio su quel tavolo… ma effettivamente non si può avere tutto nella vita.

Dargen D’Amico, il comico di X Factor 2022 – Voto 9

Dargen D’Amico, X Factor 2022 (640×359)

Dargen è caos puro, condito con un pizzico di freddure (che non fanno mai male). I buongustazzi capiranno a cosa mi riferisco.

Dopo questa puntata querelo Sky per danni morali, perché una volta quella che scriveva le cose simpatiche ero io, poi è arrivato Dargen D’Amico a sparare battute infami dietro la tavolo dei giudici.

Inoltre, se prima andavo a dormire ponendomi domande esistenziali tipo “i gatti hanno davvero paura dei cetrioli?” o “i pinguini hanno le ginocchia?”, ora mi rigiro tra le coperte pensando “ma Dargen ha gli occhi? Se li ha di che colore sono?”.

I dubbi si infittiscono a causa di dichiarazioni shock rilasciate proprio dietro al tavolo dei giudici.

Eh a me piace fare gli errori che fanno tutti, mi fa sentire più umano

Dargen D’Amico è umano o alieno? Non perdetevi le prossime puntante de Le Pagelle (Segrete) l’appuntamento sci-fi di cui non sapevi di aver bisogno.

Francesca Michielin, il gobbo (la gobba) di X Factor 2022 – Voto 8

X Factor 2022 (640×341)

Francesca Michielin è un talento, lo sappiamo da tempo. Sappiamo anche che il suo genio non riguarda una sola area tematica ma molteplici: dal canto alla scrittura, alla conduzione ma, soprattutto, il suo talento è quello di tenere a bada Fedez.

Per chi ha visto Fringe (tanto per non abbandonare la tematica sci-fi), Francesca Michielin sta ad Astrid come Fedez sta a Walter Bishop. Sperando che i due non si ritrovino mai a indagare sulle origini di Dargen D’Amico, lei è un po’ la balia di Federico: lo aiuta a non farsi espellere da Sanremo e a ricordare il testo delle sue stesse canzoni quando si tratta di fare la serenata a una simpatica coppia di piccioncini.

La Nonna, la vera queen di X Factor 2022

X Factor 2022 (640×352)

Se Inverno is coming sul palco di X Factor, il vero pericolo proviene dagli spalti, con l’agguerritissima nonna di Omar, armata di mattarello virtuale (ormai la tecnologia fa miracoli), pronta a contestare lo spavaldo Fedez.

Il rapper e influencer, infatti, ha fatto il predicatore controcorrente fin quando non si è reso conto che, seduta alle sue spalle, c’era la Gemma Teller della musica italiana. Mai contraddire una nonna amici, mai (motivo per cui il buon Fedez è tornato subito sui suoi passi con la coda fra le gambe).