in

5 curiosità su Alex Hœgh Andersen, il nostro Ivar di Vikings

Nei panni di Ivar Il Senz’ossa di Vikings (leggete la sua storia vera) sta conquistando i favori del grande pubblico e Alexander Hœgh Andersen sta anche facendo molto parlare di sé. È bello, è giovane, è bravo, insomma: ha tutte le carte per non passare inosservato.

Sappiamo già un paio di cose su di lui, ma vediamo qualche curiosità che lo riguardano.

1) È un abile fotografo

vikings

Quando non è impegnato sul set di Vikings o in giro per vari tour promozionali e Convention di fan, Alex si dedica a una delle sue grandi passioni: la fotografia.

Non è uno di quegli appassionati di fotografia all’acqua di rose, anzi ha un atteggiamento molto professionale. È un esperto di attrezzatura fotografica e spesso lo si vede nel suo profilo Instagram a spasso con la sua macchina, tutto intento a fotografare amici e parenti.

Parla del suo hobby con una grande passione e competenza, il che lo classifica come molto più che un fotografo amatoriale. I suoi scatti sono davvero belli e lasciano trasparire la sua sensibilità.

Bravo è bravo, ma risalta soprattutto come attore: speriamo che la passione per la fotografia non lo distragga troppo dalla recitazione.

Written by Bruna Martinelli

Laureata in lingue e letterature straniere, impiegata, moglie e mamma felice. Appassionata di serie tv, viaggi, musica, cucina. Scrivo di tutto, da sempre, per tutti. Non prendetemi mai sul serio, non lo sono quasi mai.

billions

Billions non è per tutti

The Office

10 autori che hanno recitato nella stessa Serie Tv che hanno ideato