in

Che fine hanno fatto gli attori di Tru Calling?

JASON PRIESTLEY – Jack Harper

jason priestley tru calling


Molti di voi (o magari tutti) ricorderanno Jason Priestley per aver indossato i panni del bel Brandon Walsh in Beverly Hills 90210, teen drama cult degli anni ’90.

La filmografia di Jason Priestley è praticamente infinita, ma oggi proveremo a citare alcuni film ed alcune Serie Tv in cui abbiamo avuto modo di vederlo recitare dopo la fine di Tru Calling, quindi dopo il 2005.

Per quanto riguarda il cinema, oggi citiamo Domino (2005), in cui appare in degli archivi fotografici interpretando “sé stesso” e Made in Brooklyn (2007), un film che ci mostra da vicino la vita nella città di Brooklyn parlandoci delle persone che la popolano.

Ha avuto diversi ruoli in svariate Serie Tv, tra le quali ricordiamo Le cose che amo di te (2005), Senza traccia (2006), Masters of Horror (2006), Side Order of Life (2007) e How I Met Your Mother (2013).

ANDREA JOY COOK – Lindsay Thompson

aj cook tru calling

Lindsay è la migliore amica di Tru ed ha avuto una relazione con Harrison. Alla fine della prima stagione, però, si sposerà con un uomo irlandese e si trasferirà in Europa.

A.J. (come è conosciuta) è nota anche per aver recitato in Final Destination 2 (2002), ma dopo Tru Calling ha ottenuto altri ruoli in alcuni film e telefilm. Tra le sue opere cinematografiche ricordiamo Misconceptions (2008) e l’horror Le metamorfosi del male (2013), in cui interpreta un’avvocatessa.

Per quanto riguarda la sua carriera televisiva, invece, a partire dal 2005 ha iniziato a recitare in Criminal Minds, dove ancora oggi interpreta “JJ”, ed ha partecipato a Law & Order – Unità vittime speciali (2011).

Written by Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

The 100: il destino di Octavia nella quarta stagione

serie tv

I 10 migliori finali di puntata di Lost