in ,

The Walking Dead, l’uscita dell’ottava stagione potrebbe clamorosamente slittare al 2018: ecco perchè!

The Walking Dead
The Walking Dead

L’ottava stagione di The Walking Dead potrebbe arrivare molto più tardi del previsto. Altrochè consueto inizio ad ottobre, rischiamo seriamente di dover attendere il 2018 per veder tornare in scena Rick Grimes e soci. Il perchè è presto spiegato, e riguarda le trattative tra la Writers Guild of America e la Alliance of Motion Picture and Television Producers. Il sindacato che riunisce gli sceneggiatori americani si prepara a votare lunedì per uno sciopero che potrebbe avere conseguenze pesantissime in ottica serie tv. Se la Writers Guild of America e gli studios non riusciranno infatti a trovare un accordo relativo alle richieste avanzate – tra cui stipendi più alti e migliore assicurazione sanitaria – , a partire dal 2 maggio gli sceneggiatori inizieranno uno sciopero al fine di protestare per il mancato accordo raggiunto.

Lo sciopero potrebbe rallentare parecchio la macchina operativa delle Serie Tv, andando a colpire in particolare le serie tv la cui uscita è prevista per quest’estate.  “Se lo sciopero dovesse concretizzarsi, la scrittura di film, serie tv e serie digitali verrà interrotta. Alcune serie tv scripted che devono andare in onda nell’estate 2017 potrebbero essere colpite, visto che la scrittura e produzione della stagione va di pari passo”. Così si è espresso David J.Young, direttore esecutivo di WGA West.

Tornando a The Walking Dead, ogni stagione della serie viene pianificata con ampissimo anticipo, e così è anche per quanto riguarda l’ottava. Tuttavia, non tutte le sceneggiature vengono scritte prima dell’inizio della produzione della nuova stagione: gli episodi più a rischio sono quelli che vanno a comporre la seconda metà della stagione, in genere trasmessi a partire dalla seconda settimana di febbraio. Insomma, se l’accordo non verrà raggiunto, è molto probabile che questo comporterà uno slittamento per l’uscita di The Walking Dead 8: non più ottobre, difficilmente si partirebbe a dicembre, più probabile si cominci a gennaio o febbraio 2018. Non ci resta che attendere ed incrociare le dita.

LEGGI ANCHE – 10 cose che funzionano in TheWalkingDead

 

 

 

Written by Vincenzo Galdieri

Sostanzialmente scrivo baggianate, ma gli dò un tono talmente epico che a volte rischiano pure di sembrare cose interessanti

Roberto Saviano

Roberto Saviano scriverà una Serie Tv su Gheddafi, “il sognatore divenuto tiranno”

Hannah Baker

13 Reasons Why accusata di incitare al suicidio: vi spieghiamo perché