in

30 disagi che solo un vero fan di The Haunting of Bly Manor può capire

the haunting of bly manor

Una volta messo piede nel meraviglioso e inquietante maniero di Bly Manor è difficile uscirne. Mike Flanagan con The Haunting of Bly Manor continua il suo ciclo dell’orrore, riadattando celebri romanzi gotici al piccolo schermo. Il primo capitolo della serie antologica targata Netflix, The Haunting of Hill House, ha conquistato davvero tutti, mentre Bly Manor ci ha sorpreso e affascinato con una storia dalle tinte molto più romantiche.

Fantasmi e amori si intrecciano in The Haunting of Bly Manor, mentre noi ci lasciamo cullare dall’avanzare setoso della storia (qui trovate la nostra recensione della serie).

Ma, oltre i romanzi e l’inquietudine, The Haunting of Bly Manor ci ha infestato con un bel po’ di disagi che solo un vero fan della serie è in grado di comprendere a pieno. Eccoli di seguito:

1) Hai perso qualche diottria a furia di scrutare ogni angolo dello schermo alla ricerca dei tanti fantasmi nascosti (qui ce ne sono alcuni che, forse, vi sono sfuggiti).

2) Ogni volta che noti qualcosa di interessante non puoi fare a meno di definirla perfectly splendid, come farebbe la piccola Flora.

3) Ti è sorta l’improvvisa passione per i giardinaggio.

4) Quando fai la doccia ti spaventi delle tue stesse impronte d’acqua lasciate in giro per il bagno.

5) Quando conosci una persona ti assicuri che non sia già morta da qualche tempo.

7) Non importa da quanto tempo tu abbia finito di vedere la serie, continuerai ad avere in testa il “si addormentò, si svegliò, si mise a camminare”.

6) Se avevi ancora in giro la casetta delle bambole della tua infanzia hai provveduto in fretta a liberartene una volta per tutte.

8) Hai definitivamente preso una cotta per Victoria Pedretti

the haunting of bly manor

9) Vorresti un Owen tutto tuo pronto a cucinarti colazioni, pranzi, cene e merende tutti i giorni.

10) Sei tentato di copire tutti gli specchi di casa per paura che venga a farti visita un fantasma mentre sei intento a sistemarti i capelli.

11) Finita la serie ti sei precipitato in libreria per procurarti “Il giro di vite” di Henry James da cui è tratta The Haunting of Bly Manor.

12) Hai iniziato a chiamare Poppins tutte le baby-sitter che incontri.

Scritto da Clotilde Formica

Scrivo, mi piace farlo.

Mi piace scivolare via veloce sulla cresta dei pensieri che si affollano, si inseguono, si punzecchiano e a volte mi scappano.

i simpson

Quanto costa (e perché) Maggie Simpson?

Fleabag

Fleabag e Hot Priest: quel bellissimo sentimento chiamato amore