in

10 motivi per amare Robin di Stranger Things

Stranger-Things-Robin

Non è facile introdurre in modo efficace un nuovo personaggio in una serie tv collaudata e iconica senza rischiare di fare qualcosa di posticcio. Eppure, quando si riesce a trovare la giusta alchimia in questo processo il risultato può essere straordinario. Stranger Things 3 ha saputo gestire questa situazione in modo eccellente.

Sono diversi i nuovi personaggi messi in campo da Stranger Thing 3 e tra questi quello che ha avuto l’impatto maggiore, per sviluppo di trama e minutaggio, è indubbiamente la straordinaria Robin Buckley. A prestare volto e fattezze a questo nuovo elemento del team è la figlia d’arte Maya Hawke. Buon sangue non mente. Mamma Uma Thurman e papà Ethan Hawke possono essere estremamente soddisfatti del contributo dato dalla figlia in Stranger Things 3.

Vediamo quindi quali sono i 10 motivi per amare Robin in Stranger Things 3.

1. Il senso dell’umorismo

stranger things

La prima caratteristica che emerge conoscendo il personaggio di Robin è il senso dell’umorismo. Gli scambi di battute piccanti e sagaci con Steve sono tra i momenti più divertenti dell’ultima stagione. Sempre pronta a smorzare e ridimensionare l’ego dei suoi interlocutori con le parole giuste al momento giusto.

Solare e affascinante in questo suo umorismo genuino. Tipico del personaggio che incarna: la giovane ragazza di provincia che si trova coinvolta in qualcosa di grande e inaspettato. Per certi versi, con tutti i dovuti distinguo, in questo suo aspetto ricorda la straordinaria Penny di The Big Bang Theory. Soprattutto nelle sua frecciatine sagaci nei confronti di Leonard e Sheldon.

Robin non è da meno. Non perde occasione per prendere in giro Steve e Dustin. Ma tutto questo viene fatto con genuina naturalezza. Con quell’umorismo dolce che anticipa, usualmente, l’affetto.

Written by Enrico Maccani

Scrivere di ciò che si ama.. con chi condivide la stessa passione, questa è una strada per la felicità.
"Sembra quasi un paradosso ma spesso si fa fatica a trovare un romanzo moderno o un film che sia più interessante di un buon telefilm. C'è in giro, ad esempio, un'opera che rappresenti un viaggio metafisico fra i segreti del Male più avvincente di Twin Peaks?"

the oc

La classifica dei 5 migliori episodi di The OC

Netflix, One Punch Man

Netflix, tutti i contenuti in scadenza ad Agosto: addio a One Punch Man e altri grandi titoli