in ,

La quarta stagione di Sherlock forse sarà l’ultima, parola di Moffat

Sherlock

È proprio di oggi l’intervista di Steven Moffat, co-creatore della serie, per il Telegraph.
Proprio ieri Sherlock ha ricevuto sei candidature agli Emmy Awards per lo speciale The Abominable Bride, ma l’entusiasmo è stato spezzato dalle parole di Moffat.

Secondo quanto riportato, le prospettive di longevità della serie non sono molto floride.

Scrivere e girare Sherlock è diventato ormai un passatempo per produttori e attori, da incastrare nelle agende pienissime dei protagonisti Martin Freeman e Benedict Cumberbatch. Ormai i due, stelle affermate del cinema, non avrebbero più alcun bisogno di recitare nella pluripremiata serie, ma lo fanno perché lo vogliono.
Ne consegue che la priorità è data agli altri incarichi delle star, e la produzione di Sherlock viene messa in secondo piano, rimandata alla disponibilità del cast.

Perciò nonostante il successo mondiale della serie, resta comunque un “regalo occasionale” per loro e per noi fan.
Queste le parole di Moffat:

“Non so per quanto potremo continuare. Personalmente sono disposto ma non sono affatto il traino principale. Non sarei molto sorpreso se questa fosse l’ultima volta che facciamo questo show. Ma potrebbe assolutamente esserlo.”

Sappiamo anche che la minaccia è sempre stata dietro l’angolo, complici appunto i lunghi tempi tra una stagione e l’altra e l’incertezza della disponibilità di Freeman e Cumberbatch, che a questo punto non avrebbero un concreto tornaconto nel proseguire con questo progetto.

D’altra parte dobbiamo anche prendere in considerazione le dichiarazioni risalenti al 2014 che volevano una quinta stagione già pianificata e confermata.

Dopotutto, però, Moffat ha anche affermato che se la quarta non fosse l’ultima stagione, potrebbero prendersi una pausa più lunga del solito per ritornare con la quinta, e così facendo potrebbero andare avanti a produrre Sherlock per molto tempo ancora.

Di certezze, come al solito, i fan di Sherlock non ne hanno. Intanto non resta che aspettare l’inizio del 2017 per la quarta stagione, di cui oggi è uscita la prima immagine, ma prima Sherlock avrà anche un panel al Comic-Con, da cui potremmo aspettarci un teaser.
Per ora ciò che sappiamo di certo è che la quarta stagione sarà composta dai tre canonici episodi da 90 minuti, questa volta con Toby Jones nei panni del villain. Inoltre sono terminate oggi le riprese del secondo episodio.

Written by Veronica De Simone

Studentessa universitaria in perenne attesa di una nuova stagione di Sherlock e con una sindrome da stress post-Breaking Bad.
La mia aspirazione per il futuro è lavorare nella pubblicità (con una sigaretta ed un bicchiere di Whisky à la Don Draper). Per gli amici sono quella che ama i Pink Floyd e la pizza.

#VenerdìVintage – Ma Instant Star l’ho visto solo io?

Ryan

#VenerdìVintage – 10 momenti in cui l’amicizia tra Ryan e Seth ci ha fatto emozionare