in

Perché Shameless è un successo mondiale

Shameless
[ATTENZIONE, RISCHIO SPOILER]

Le famiglie perfette non esistono. La classica famigliola del Mulino Bianco, che si alza al mattino con un sorriso stampato sul volto e tanta voglia di vivere possiamo ritrovarla soltanto nelle pubblicità. Ogni nucleo familiare che si rispetti ha almeno un elemento da poter considerare la cosiddetta “pecora nera”, la persona un po’ scavezzacollo che crea più problemi di quanti dovrebbe. La particolarità di Shameless? C’è un intero gregge di pecore nere. Per farvela breve, i Gallagher sono esattamente l’opposto della famiglia Camden in Settimo Cielo.

Tra Frank e Monica Gallagher ed i loro sei figli abbiamo avuto modo di conoscere molte personalità diverse accomunate soltanto da uno stile di vita disastrato e decisamente anticonvenzionale. Nonostante ciò, Fiona, Lip, Ian, Debbie, Carl e Liam ci hanno dimostrato in più di un’occasione di volersi davvero bene e di mettere sempre, o quasi, la famiglia al primo posto tra le loro priorità.

shameless


Sostanzialmente la trama di Shameless è anche abbastanza semplice: una famiglia disagiata, ogni giorno alle prese con un problema differente. La figlia maggiore si fa carico dei problemi dei suoi fratelli, dato che sua madre bipolare li ha abbandonati, mentre gli altri hanno a che fare con alcol, furti, droghe, disturbi psicologici e tutto ciò che può rendere una famiglia problematica. E il padre in tutto ciò? Beh, probabilmente dorme in mezzo alla strada dopo essersi ubriacato.

Nonostante ciò, ci sono degli aspetti di Shameless che la rendono una Serie Tv innovativa e, soprattutto, molto piacevole da seguire. Infatti, anche se i problemi che ci vengono presentati sono apparentemente non molto originali, c’è qualcosa che ci spinge a guardare un episodio dopo l’altro perché vorremmo sempre sapere come continua la storia della famiglia Gallagher.

Innanzitutto c’è da dire che i produttori di Shameless hanno coraggio da vendere: non si fanno scrupoli ad inserire scene che potrebbero turbare la sensibilità degli spettatori. Vogliamo ricordare, ad esempio, quando Monica si taglia le vene e tutti la trovano sanguinante per terra? Oppure quando Liam ingerisce la cocaina lasciata in giro da Fiona? O ancora dell’amico di Carl che uccide un ragazzino soltanto perché quest’ultimo gli ha rubato la bicicletta? Quante volte ci è capitato di pensare “D’accordo, questo è davvero troppo!” guardando un episodio di Shameless? Proprio quando pensiamo di aver visto tutto ciò che c’era da vedere, ecco che arriva un’altra scena che ci spiazza nuovamente e ci lascia momentaneamente senza parole. Nonostante tutto, continuiamo a seguirlo. Perché? Semplicemente perché questo coraggio ci piace! È raro trovare una Serie Tv che riesce ad osare così tanto e che spesso supera anche i limiti.

shameless

Un altro elemento portante di questa Serie Tv così innovativa e fuori dal comune riguarda sicuramente la scelta dei personaggi, ma in modo particolare la loro personalità. In Shameless abbiamo una così vasta gamma di caratteri, modi di fare e di pensare che sarebbe impossibile non immedesimarci – almeno in parte – in uno dei Gallagher o in un altro personaggio.

Tutte le Serie Tv ci presentano personaggi diversi tra di loro, ma Shameless ha una particolarità: i Gallagher ed i loro amici ci vengono mostrati davvero completamente, in tutto e per tutto. Scopriamo le loro debolezze, i loro punti di forza, la loro intimità e, soprattutto, la loro psicologia. Una psicologia complessa, non un abbozzo di personalità gettato lì giusto per rendere il personaggio vagamente interessante. Ogni Gallagher ha dei profondi problemi interiori – come noialtri nella realtà, in fondo – che lo rendono una figura realistica, così come lo sono le persone che ogni giorno incrociamo in giro per strada nella nostra città. Grazie a Shameless riusciamo addirittura ad “affezionarci” ed a comprendere la personalità dei personaggi secondari; prendiamo ad esempio Mickey, che è – letteralmente – un ragazzo senza scrupoli, ma se si tratta di Ian potrebbe capovolgere il mondo pur di stargli accanto e nel corso delle stagioni subisce una delle evoluzioni più sorprendenti del mondo Seriale.

shameless

Uno degli aspetti che amo di più di Shameless è senza dubbio il concetto di “famiglia” espresso nella Serie; mi riferisco, ovviamente, ai sei figli Gallagher e non ai genitori. Infatti, nonostante i ragazzi non siano cresciuti tra amore e paroline dolci, in realtà tengono davvero tanto l’uno al bene dell’altro. Molte volte li abbiamo visti scegliere di stare dalla parte dei propri fratelli piuttosto che “lavarsene le mani” ed andare ognuno per la sua strada.

Lo vediamo quando Liam finisce in ospedale, e Lip prende in mano le redini della situazione quando comprende che Fiona ha iniziato a mettersi in un guaio dopo l’altro. In quest’occasione vediamo il più grande dei maschi Gallagher mandare avanti la propria vita e gestirsi in maniera invidiabile tra università, famiglia e conti da pagare. Lo vediamo studiare in ogni luogo possibile, pur di riuscire a condurre una vita “normale”, o perlomeno apparentemente decente.
Persino Carl, che potrebbe sembrare il Gallagher meno “amorevole” ed affezionato alla propria famiglia, ci ha dimostrato di poter mettere da parte tutto pur di aiutare i suoi fratelli. Ricordate quando dissotterra tutti i soldi ottenuti (illegalmente) per aiutare Fiona a comprare la casa dove sono cresciuti? Eppure, con tutti quei soldi, lui avrebbe potuto fare ciò che voleva ed ignorare totalmente i problemi dei suoi fratelli.

shameless

Shameless è una di quelle Serie Tv che puoi amare oppure odiare, ma non ti può essere indifferente. È talmente cruda, realistica, anticonvenzionale e fuori da qualsiasi limite immaginabile che, se anche guardi un solo episodio, sai già se potrebbe essere il tuo nuovo amore o soltanto un telefilm da cestinare.

Shameless è realtà nuda e cruda, senza fronzoli e banalità. È volgarità, sarcasmo, dolore, con un solo pizzico d’amore. Ed è proprio per questo che ci piace.

Written by Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

5 Serie Tv in cui troverete William Macy

Vinyl

5 Serie Tv da guardare se ami la musica rock