in

11 motivi per amare Magnus Bane

magnus bane

Shadowhunters ci ha lasciato da pochissimo, con una rivelazione che ci aspettavamo un po’ tutti e una serie di altre domande a cui dare risposta (leggete qui per saperne di più). Ma non è della Serie Tv che si parlerà oggi. E’ innegabile che in questa prima parte di seconda stagione, un ruolo chiave sia stato quello giocato da Magnus Bane, il Sommo Stregone di Brooklyn. Magnus é diventato nel giro di pochissimo tempo il deus ex machina degli Shadowhunters. Se non fosse per lui, Clary e compagni spesso non sarebbero riusciti a uscire vivi da una marea di situazioni. Altra verità assoluta è che senza Magnus, Shadowhunters avrebbe perso un certo sbrilluccichio. E no, non sto parlando per metafore. La quantità di glitter che Magnus si porta appresso sicuramente aiuta la quantità innumerevoli di scene (o)scure che predominano in questa stagione.

Indubbiamente, Magnus è uno dei personaggi che più facilmente si apprezzano all’interno di Shadowhunters. E a seguire, troverete 10 motivi per amare lo stregone più fashion di Brooklyn.

1. Il suo stile

Che Magnus Bane abbia una certa passione per la moda, è cosa risaputa. Nel corso delle due stagioni, lo abbiamo visto sfoderare i look più variegati. Dallo stile preppy all’elegante, dalla seta al cachemire, Magnus è un estimatore di vestiti e accessori. Con tutta la nonchalance di questo mondo, è in grado di indossare camicie di seta per colazione e completi sartoriali per cena. Ma ehi, non prendiamolo per pacchiano. Ovviamente sa distingere le varie situazioni d’uso. E siccome non si fa mancare mai nulla, anche i suoi outfit per fare sport sono roba da far saltare le coronarie.

Written by Francesca Restuccia

All'occasione posso essere una Corvonero riluttante, una detective imbranata o una criminale in fuga. Nella maggior parte dei casi però, potete trovarmi avvolta in un plaid enorme a guardare Serie Tv trash sul divano.

New Girl

Amica o fidanzata? New Girl si prepara ai cambiamenti

The Big Bang Theory

10 cose che rischi di fare se guardi troppo The Big Bang Theory