in ,

Sex Education sarà la prossima serie Netflix a farci uscire fuori di testa (VIDEO)

Sex Education - Netflix

Anche questa volta Netflix ha deciso di osare. È da qualche ora online il trailer della nuova serie di Laurie Nunn, Sex Education, una serie che promette di rompere alcuni schemi comunemente riconosciuti sull’educazione sessuale. Certo potete vederlo tranquillamente in pubblico, ma per sicurezza fatelo con gli auricolari.

Sex Education, miniserie britannica, conterà otto episodi e sarà interamente distribuita il prossimo 11 gennaio. La storia si presenta fin da subito come un teen dramedy con protagonisti ragazzini che cercheranno di sopravvivere al passaggio dall’adolescenza all’iniziale fase adulta. In particolare, nel cast troviamo Asa Butterfield (che interpreta il protagonista Otis Thompson), Gillian Anderson (che interpreta Jean, la madre di Otis) e Emma Mackey (interpreta Maeve, un’amica del protagonista).

sex education

Jean è una sessuologa, una sex-therapist per dirla all’inglese, la cui presenza nella vita di Otis è sempre più scomoda. Una frase del trailer può essere indicativa:

“I wish my mom was a sex guru,” dice un amico a Otis. “Trust me, you don’t”, risponde il ragazzo.

Quello che emerge è che Otis ha chiaramente delle difficoltà nel rapportarsi con i suoi coetanei. Nel momento in cui però alcuni suoi compagni di classe comprendono che il ragazzo, grazie all’educazione ricevuta dalla madre, conosce i più oscuri segreti del sesso, si profila per il protagonista l’opportunità di sfruttare questa sua posizione di preminenza.

Infatti, grazie alla collaborazione della disinibita Maeve, Otis creerà una “clinica segreta” in cui tutti i coetanei potranno rivolgersi per parlare o chiedere cose sul sesso che generalmente non si ha il coraggio di affrontare. Ma funzionerà? L’assurdità della cosa viene evidenziata fin dal trailer, a dirla tutta…

sex education

La serie sarà diretta da Kate Herron e Ben Taylor e prodotta da Eleven Film: Netflix sarà, dunque, distributore e ovviamente accentratore mediatico di un prodotto che promette di essere interessante.

Ed eccovi il trailer:

Leggi anche: È sparita su Netflix la data di scadenza di Rick and Morty

Written by Alessandro Fazio

"Una vita basta a malapena per diventare bravo in una cosa, quindi devi stare bene attento a quello in cui vuoi diventare bravo" (True Detective). Seguire le passioni è la linfa vitale della mia esistenza.

black mirror Bandersnatch

Black Mirror: come giocare al videogame di Colin e la vera storia maledetta di Bandersnatch

BOOM – Ecco finalmente la data di debutto della quarta stagione di Gomorra [TRAILER]