in

7 Serie Tv che mi sono pentito di continuare a guardare

serie tv
Shannara

Nella vita si sbaglia e ci si pente dei propri errori, è normale, ma nel campo delle Serie Tv alcuni di essi si pagano proprio cari!

Chi esplode spesso in frasi tipo “ripercorrerei i miei passi nello stesso modo”, “non rinnego niente” o anche “farei ancora le stesse scelte” è prima di tutto afflitto dal morbo della banalità e in secondo luogo mente. Caspita se mente.

È normale rielaborare le proprie mosse, analizzarle e poi pentirsene ragazzi, suvvia; non si può perdere tempo ad arroccarsi sulle proprie posizioni come farebbe un unto adolescente o un polveroso vecchietto (curioso come queste due fasce d’età spesso cadano nei medesimi errori vero?!), meglio essere onesti e ammettere la verità.

Ad esempio, quante Serie Tv rimpiangiamo di aver visto? Sono tante, tantissime, molte sono anche belle, però non possono esserlo tutte.

Oggi vi parlerò di quelle che, tornando indietro, eviterei di guardare, ma non prima di avervi enunciato le regole del gioco:

A) Quelli che seguiranno sono pareri personali opinabilissimi, non giudizi meccanici.

B) NESSUNO deve sentirsi offeso nel trovare il proprio titolo preferito in questo pezzo, i gusti son gusti gente!

C) Noi di Hall of Series saremmo molto interessati a sapere quali sono le vostre liste di errori seriali. Risp. Thk.

7) Da Vinci’s Demons

Da Vinci's Demons


Classico esempio di “illusione”. All’inizio questa rivisitazione in salsa rock del personaggio di Leonardo Da Vinci, solitamente associato al volto rugoso del suo celeberrimo autoritratto e non a quello supersexy di Tom Riley, sembra una creatura affascinante ed esotica, ma nel giro di pochissimo si tramuta in un capo di bestiame tremendamente simile a tanti altri già visti nelle praterie del Mondo delle Serie Tv. La prima stagione è stata blandamente sufficiente, la seconda conciliava benissimo il sonno e la terza un autentico parto. Meglio averla conclusa in tempi brevi, fidatevi.

Written by Jacopo Bertone

Sono un appassionato di serie tv, studente di psicologia, aspirante telecronista, drogato di sport e giornalista in erba...in poche parole, un nullafacente con un sacco di cose da dire.

Vikings – Un nuovo trailer anticipa il primo episodio della quinta stagione!

Grace and frankie

Grace and Frankie – Quando l’omosessualità è raccontata bene