in

5 Serie Tv uscite nel 2017 che entreranno nella storia

Mindhunter
Mindhunter

Un altro anno volge a termine ed è quindi giunto il momento per noi di chiederci: “Come definiresti il 2017 per il mondo delle Serie Tv?“. Questo è stato di certo un anno ricco di sorprese, abbiamo vissuto innumerevoli novità in questo campo che sono spaziate da nuovi prodotti originali a riadattamenti di opere letterarie molto note, passando per gli immancabili titoli tratti dai nostri fumetti preferiti e infine per la continuazione di quei titoli “storici” che seguiamo ormai da anni.

Ogni anno assistiamo a una invisibile rivoluzione in realtà, quella che nasce dall’innovazione e dal talento di molti. Il pubblico seleziona e “setaccia” col suo giudizio quei prodotti che reputa i migliori, lasciando all’“industria del cinema” il compito di capire la direzione che sta prendendo la “preferenza” degli spettatori. Siamo certamente un pubblico esigente, sarà forse per questo che il 2017 è stato un anno molto ricco di ottimi titoli?

Oggi però vogliamo fare un passo avanti e azzardare di più: vogliamo cioè tirare le somme su tutte le Serie uscite lungo questo 2017 ed estrarre dal ricco calderone solo 5 titoli, quelli cioè che non solo ci hanno colpiti tutti, ma che hanno portato davvero un’innovazione qualitativa sul piccolo schermo. Oggi, quindi, vogliamo proporvi 5 Serie Tv uscite nel 2017 che entreranno nella storia.

1) 13 Reasons Why

serie tv


13 Reasons Why ha fatto il suo esordio sulla piattaforma Netflix il 21 marzo 2017. Abbiamo sentito tutti parlare di questa Serie Tv in un modo o nell’altro: il 2017 è stato caratterizzato non solo dall’uscita di questo prodotto, ma ancora di più dall’impatto che questa ha avuto sul pubblico.

Tratta dal romanzo di Jay Asher, affronta la difficile storia di Hannah Baker (Katherine Langford), un’adolescente che, trovatasi al centro di pesanti forme di bullismo, ha scelto la via del suicidio. Unico suo lascito sono delle cassette fatte trovare al suo amico e compagno di scuola Clay Jensen, in cui spiega le tredici ragioni per cui ha commesso questo gesto estremo (13 reasons why).

Siamo certi che di Tredici si continuerà a parlare ancora per molto – anche perché ne è prevista una seconda stagione – proprio per il difficile proposito dell’aver portato una tematica così delicata sul piccolo schermo, trattata con l’unico vero grande scopo di mettere a nudo l’essenza di un essere umano, con tutte le sue fragilità e le paure profonde.

Written by Alessia Reina

Laureata in Scienze Biologiche, ho sempre nutrito la passione per la scrittura e per il cinema, due fra i miei hobby più cari.

Ogni Serie Tv è come un libro: ti viene proposta una nuova storia con uno stile e con un linguaggio ben preciso; alla fine del viaggio può restarti qualcosa, come un segno più o meno profondo.

Nei miei articoli spero di trasmettere la stessa passione con cui seguo queste Storie, cercando di analizzarle da un punto di vista critico più oggettivo possibile.

Game of Thrones non potrebbe mai essere realizzato in Russia a causa del sesso e dell’ambiguità dei personaggi

Scene inedite in un nuovo trailer esteso dell’undicesima stagione di X-Files