in

Colpo di coda

game of thrones

Le morti dei nostri amati personaggi delle Serie Tv sono un boccone amaro da digerire, anche quando queste sono prevedibili e attese. Ci sono poi dipartite che ci distruggono perché inattese e la depressione del telefilm addicted è paragonabile solo ad una delle piaghe d’Egitto.

In questo articolo parliamo dei gesti eroici, folli ed epici che diversi personaggi delle Serie Tv hanno compiuto in punto di morte, come se già dover dire loro addio non fosse abbastanza terribile. Sono gesti che ci hanno fatto piangere, emozionare e qualche volta persino esultare. Che provengano da un villain o da un eroe o addirittura da un personaggio impensato, questi “colpi di coda” un segno profondo lo hanno sicuramente lasciato.

L’articolo contiene SPOILER, se non volete proseguire chiudete adesso; se invece siete uomini e donne coraggiose, prego, fatevi avanti

1) Brad Bellick – PRISON BREAK 

Serie Tv

Interpretato da Wade Williams, Bradley “Brad” Bellick è un personaggio disprezzato nelle quattro stagioni di Prison Break fino al sacrificio finale. Un sacrificio che riesce a riscattarlo e farcelo vedere in una luce completamente nuova. Perché a volte basta un gesto.

Bellick è il capitano delle guardie carcerarie nel carcere di Fox River, non ha una grande vita sociale, passa la maggior parte delle sue ore al lavoro nel carcere e le restanti a casa con sua madre con cui abita. Comanda tutte le guardie carcerarie e tutti i detenuti, decide la vita del carcere e fa il bello e il cattivo tempo.
Fin dall’arrivo di Michael Scofield, i due instaurano un clima di rivalità e sfida, Bellick gli starà con il fiato sul collo per tutta la permanenza del detenuto. Bellick è un uomo piccolo e insicuro che utilizza la propria fisicità e la posizione all’interno del carcere per ottenere una parvenza di potere. Nella terza stagione tutto questo gli viene portato via ed è costretto a fare i conti con un mondo che aveva sempre osservato dall’altro lato delle sbarre.

Il sacrificio durante il recupero di Scylla rappresenta per Bellick l’ultimo atto di un lungo percorso che l’ha trasformato da aguzzino ad alleato. Una morte che ci ha fatto commuovere e smosso il cuore persino del perfido T-Bag.

Written by Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

Serie Tv calcio

Game of Serie A

Manifest

Manifest – La nuova Serie NBC sulla scomparsa improvvisa di un aereo di linea: tutti i dettagli!