in ,

Scandal espande il cast per la stagione finale

scandal

Sono iniziate da poco le riprese della settima e ultima stagione di Scandal. Già si iniziano a sentire le voci su eventuali scoop e indiscrezioni.

La serie di ABC è arrivata (purtroppo, oserei dire) alla sua final season e come ogni final season che si rispetti le aspettative sono alle stelle e gli scoop si sprecano. Sono passati pochi giorni da quando abbiamo iniziato a vedere le pagine social di Kerry Washington, di Tony Goldwyn o di Darby Stanchfield e di Katie Lowes riempirsi di selfie di gruppo.

Il cast di Scandal, come si nota dagli stessi selfie di cui stavamo parlando, ha creato un’armonia particolare: gli attori non fanno altro che prendersi in giro e coltivare il loro legame. Questa notizia di nuovi arrivi quindi ci incuriosisce anche più di quello che normalmente avrebbe fatto.

Non si conoscono nomi, non si conosce quanti saranno gli attori “nuovi arrivati”, ma soprattutto non si conosce che personaggio gli spetterà. Si sa solo che ci saranno.

È chiaro come il sole che la ABC sa come creare suspance intorno ad una serie, soprattutto se poi questa serie è una serie come Scandal. Una Serie che è tra le punte di diamante di Shonda Rhimes alla sua stagione finale.

Il gossip punta alle stelle!

Qualche sospetto (quasi sicuro secondo alcuni) c’è già nell’aria.

Shaun Toub che ha interpretato Majid Javadi in tre stagioni di Homeland e Jay Hernandez che ha recitato anche in 6 stagioni di Nashville sono tra questi.

scandal

Questi sono i soli due nomi che aleggiano nell’aria, ma ancora è tutto oscuro e segreto. Dovremo aspettare l’inizio della stagione invernale della programmazione della ABC.

La stagione finale di Scandal già è un evento che non ci si può assolutamente perdere in più ci ricamano dietro un gossip enorme…COME FAREMO A RESISTERE?!

LEGGI ANCHE – Il mondo di Shonda Rhimes si sveglia dopo le vacanze

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

The Walking Dead

Che fine hanno fatto gli attori i cui personaggi sono morti in The Walking Dead?

orange is the new black

Netflix, il trimestre dei record: boom grazie alle nuove serie e ai grandi ritorni