in

7 curiosità su Sarah Shahi, l’avvenente Billie di Sex/Life

Sarah Shahi è la protagonista indiscussa della nuova serie fenomeno e record di incassi di Netflix, Sex/Life.
L’attrice sta vivendo un momento di popolarità senza precedenti per aver preso parte, nel ruolo di Billie, alla piccante a audace storia che ha sconvolto gli spettatori della piattaforma streaming. Una donna sposata con un amabile uomo, Connor, con cui ha avuto due adorabili figli, si ritrova a rinvangare il suo passato sessuale, parte della sua relazione con Brad. I ricordi, però, la travolgono con una forza così intensa da indurla a mettere in discussione il suo presente. Ed è qui che inizia un vortice incontrollato di vicissitudini che, inevitabilmente, faranno precipitare le cose. Sarah Shahi però non è completamente sconosciuta al piccolo schermo, anzi. In passato ha già lavorato per il mondo della spettacolo e Billie di Sex/Life ne ha soltanto segnato la consacrazione ad una fama ben più ampia.

Ecco 7 curiosità su Sarah Shahi, l’affascinante protagonista di Sex/Life:

1) Le sue origini

Sarah Shahi

Sarah Shahi, il cui vero nome è Aahoo Jahansouz Shahi, nasce in Texas il 10 gennaio 1980 da padre iraniano e madre spagnola che però divorziano quando lei aveva solo dieci anni. Il suo vero nome in fārsì vuol dire gazzella ed è una lontana discendente dello scià di Persia Fath Ali Shah. Si è in seguito laureata alla Southern Methodist University e ha sempre voluto coltivare diversi interessi e alimentare disparate passioni.

2) Il suo legame con lo sport

Il legame che l’attrice ha con lo sport è molto intenso. Sarah è cintura marrone di karate e, durante la sua adolescenza, è stata una cheerleader della NFL. In diverse occasioni ha parlato della sua passione per il fitness, un’attività che le permette di tenersi in forma e di sentirsi particolarmente sexy. Di fatti, ha dichiarato:

Quando finisco un allenamento, mi sento piuttosto sexy. Anche se sono sudata, mi sento forte. Lo sport fa molto per me mentalmente e fisicamente

Ha raccontato a Shape.com anche quali sono i suoi esercizi preferiti:

Mi annoio abbastanza facilmente quando mi alleno, quindi devo cambiarlo. I miei allenamenti preferiti sono quelli in cui non mi sembra di allenarmi! In primis? La danza. E poi qualsiasi tipo di esercizio che faccia lavorare i glutei e le gambe. Devo perdermi nella musica quando faccio sport

3) È stata proclamata una delle donne più sexy del mondo

Sarah Shahi

In concomitanza con la sua attività di cheerleader, nel 1999 è stata eletta la migliore “Dallas Cowboys Cheerleaders”, ottenendo così la possibilità di diventare la ragazza copertina del calendario “Squad’s 2000”. La sua indiscutibile bellezza ha fatto sì che la rivista Maxim la inserisse nel 2005 al 90º posto nella sua classifica “2005 Hot 100”, mentre l’anno successivo l’ha classificata al 66º posto nella “2006 Hot 100” e ancora al 24º posto nella “2011 Hot 100”. Inoltre, nel 2007 è stata inserita al 5º posto nella “The 2007 AfterEllen.com Hot 100”. Una escalation sensazionale che l’ha proclamata, di anno in anno, una delle donne più affascinanti di tutto il mondo!

4) Uno stile di vita molto attivo

Sarah Shahi

L’attrice ha rivelato qual è la routine quotidiana che le permette di tenersi perennemente attiva.

Porto i miei figli a scuola e poi vado direttamente in palestra. Mangio una barretta Think Thin – il brownie crunch è il mio preferito – con un caffè americano. A seconda del giorno, il mio pranzo può essere un’insalata: più verdure ci sono, meglio è. La cena è quasi sempre composta da pesce con verdure al vapore

La Shahi, dunque, ama indiscutibilmente avere uno stile di vita sano e dinamico. La fa sentire viva, attraente e le permette anche di sentirsi sempre giovane. Una donna energica, insomma!

5) La sua vita sentimentale

Nel 2009, Sarah Shahi ha sposato a Las Vegas il collega Steve Howey, conosciuto sul set della serie Reba, e da cui ha avuto tre figli, il primogenito nato nello stesso anno del loro matrimonio e due gemelli venuti al mondo nel 2015. La coppia si è separata nel 2020 e ha divorziato l’anno seguente. Nello stesso anno, il cuore dell’attrice ha ripreso a battere per il collega Adam Demos – nel ruolo di Bradconosciuto sul set della serie Sex/Life. Il loro è stato un vero e proprio colpo di fulmine. I due hanno dimostrato un’inspiegabile chimica che li ha portati a intraprendere una relazione poco dopo. I due non mancano di manifestare il loro profondo amore attraverso i profili social con dolcissime foto e caption su Instagram.

6) Un nuovo importante ruolo all’orizzonte

Sarah Shahi

L’attrice Sarah Shahi ha preso parte a diverse serie televisive come Dawson’s CreekE.R. – Medici in prima lineaSupernatural e ne I Soprano in veste di guest star. Poi è entrata a far parte del cast di Chicago Fire e Person of Interest fino a quando Sex/Life non l’ha resa nota al grande pubblico nelle vesti di indiscussa protagonista dello show. Di fatti, prenderà parte al film Black Adam, l’adattamento targato New Line sul villain DC Comics con protagonista Dwayne Johnson., le cui riprese si stanno avviando alla conclusione. L’attrice ha rivelato nuovi dettagli sul suo ruolo a The Hollywood Reporter:

Interpreto un personaggio chiamato Adrianna, è una combattente per la libertà che guida una grande resistenza contro un gruppo malvagio, l’Intergang. Sono mediorientale; sono persiana. E non c’è molta rappresentazione mediorientale sul grande schermo. Ci sono altri attori mediorientali che conosco che vengono scelti per ruoli di terroristi o sono davvero stereotipati per via del loro aspetto. Quindi spero che, a un certo livello, Black Adam aiuterà a rompere questi stereotipi.

Inoltre, ha aggiunto:

Sex/Life è stato probabilmente il processo di casting più difficile in cui sia mai stata, mentre Black Adam è stato il processo di casting più semplice. L’universo mi ha sicuramente dato un piccolo bacio sulla guancia quando ho fatto l’audizione. Mentre giravo Sex/Life, mi sono registrata a Toronto per un film di cui non sapevo nulla; non ne conoscevo nemmeno il titolo. Quindi ho fatto un provino con due scene molto anonime, e poi la cosa è finita lì. Quindi la cosa successiva che seppi fu tramite una telefonata in cui mi dicevano, ricordi quel film? E non riuscivo davvero a ricordare perché era un paio di mesi dopo che ho fatto l’audizione. Ma hanno detto, beh vogliono incontrarti, ed è questo progetto chiamato Black Adam con Dwayne Johnson. E sembrava così surreale. Sembrava che mi stessero prendendo in giro o qualcosa del genere.

L’attrice ha sottolineato che, dal momento che la storia della pellicola prossimamente nelle sale è legata al Medio Oriente, spera che il film possa creare una rappresentazione più significativa per i suoi colleghi attori di origine mediorientale. Una nuova sfida che siamo certi la Shahi porterà a termine in maniera eccezionale!

7) Un ruolo perfetto per le sue ambizioni

Sarah Shahi

L’attrice Sarah Shahi ha rivelato di aver sempre desiderato prendere parte a un progetto simile a quello della serie Sex/Life:

Ho sempre cercato di entrare in progetti come questo. Non sono mai stata assunta. Tutti cercavano sempre di assumermi per essere la ragazza tosta e mi pagavano per tenermi i vestiti addosso. Era da un po’ che volevo essere un po’ rischioso, piangere e mostrare vulnerabilità emotiva. Ho scoperto che questo era un pezzo scritto da una donna, diretto da tutte le donne. Era proprio una tale capacità di difendere qualcosa, di difendere la femminilità, di essere in grado di essere una voce in un modo che sentivo fosse davvero importante per le donne di tutto il mondo

Il suo ruolo di Billie non poteva che essere perfetto per questo suo traguardo. Questa donna le ha insegnato molto:

Ha un così grande appetito per la vita e vuole così tanto e non si scusa per questo, che penso sia così bello. Quello che ho imparato da lei è stato di scavare davvero nella verità su chi ero e sulle cose che volevo e di non vergognarmi di loro – se era qualcosa che volevo sessualmente o se era un obiettivo o un desiderio che ho avuto nella mia vita. È come se fossi una mamma che lavora, ed era importante per me vivere davvero la verità su chi sono per poterlo mostrare ai miei figli

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Concetta Moschetta

Sono un’instancabile ambiziosa, scrivere è il mio momento catartico, inoltre ciò che so non mi basta mai. Ho l’abitudine di perdermi in continuazione per poi ritrovarmi nelle pagine di un romanzo, sulla poltrona di un cinema o nel buio della mia stanza con una serie tv.

10 famose Serie Tv straniere che hanno girato almeno un episodio in Italia

millie bobby brown

La classifica delle 10 attrici delle Serie Tv più amate dagli under 20