Home » SERIE TV » 10 regole base per essere un perfetto Serie Tv addicted procrastinatore

10 regole base per essere un perfetto Serie Tv addicted procrastinatore

A quante cose siamo costretti a rinunciare nella nostra vita?! E quante invece vorremmo evitare di fare?!
Vedere serie Tv è un passatempo che non vorremmo mai smettere di avere. Possiamo rinunciare a quasi tutto, ed in quel quasi ci sono anche e soprattutto le serie Tv! Per poter essere un perfetto serie Tv addicted però, bisogna saper organizzarsi ed avere delle norme da rispettare.

Le serie per noi sono ormai diventate una droga, una fuga dalla realtà che ci è necessaria per ovviare alla monotonia della vita quotidiana (o perché  siamo semplicemente innamorati dell’attore/attrice protagonista). Essendo amanti della vita seriale, tendiamo a costruire una gerarchia di priorità che immancabilmente vede al vertice la nostra passione: sniffare serie Tv.

Ma cosa tende a procrastinare un perfetto serie Tv addicted?

Ecco, qui di seguito, dieci semplici regole per poter essere certi di rientrare nella categoria di quei serie Tv addicted che come principale scopo nella loro vita hanno quello di vedere serie, sempre e comunque!

#1 ORGANIZZARE LE PROPRIE PRIORITA’.Barney perfetto Quando si ha una vita impegnata bisogna sapersi organizzare e saper rispettare questa organizzazione. La gerarchia da costruire è semplice. Basta porre al vertice il guardare serie Tv, il resto viene da sè, anche se molto spesso non ha neanche importanza l’ordine degli altri impegni. L’importante è che sappiamo cosa mettere sulla punta, il resto è secondario.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10