in

4 motivi per cui ‘recuperare’ una Serie Tv è meglio che guardarla in contemporanea

Serie Tv
Serie Tv

La Serie Tv-mania ha preso ormai piede in tutto il mondo ed è destinata a durare per parecchio tempo. Ma non tutti i tvseries-addicted sono uguali. Per ogni Serie Tv, infatti, esistono generalmente due categorie: quella dei ‘contemporanei’ e quella dei ‘recuperatori’.

C’è chi la Serie Tv la segue contemporaneamente alla messa in onda: conosce perfettamente la data della Premiere, quella del mid-season finale (quando c’è) e quella del season finale. Sa esattamente che per stare in pari dovrà avere un planning preciso, con dei momenti sacri appositamente ritagliati durante la giornata per attaccarsi alla Tv o al computer.

E poi ci sono i recuperatori. Quelli che la Serie Tv la scoprono dopo, se ne interessano e cominciano a guardarla 2,3 anni dopo l’inizio o in alcuni casi persino 2-3 anni dopo la fine della Serie Tv in questione.

Il dubbio amletico è: ma è meglio guardare una Serie Tv in contemporanea o recuperarla dopo? Premesso che ovviamente entrambe le soluzioni sono più che valide, secondo noi è meglio recuperare una Serie Tv piuttosto che guardarla in contemporanea. Per 4 motivi:

1 – POTERE DECISIONALE SULLA SERIE TV – La suspense è bella, il dover aspettare ogni volta una settimana per un episodio e mesi e mesi per la nuova stagione, lo è molto meno. Se segui una Serie Tv in contemporanea sarai costretto a sorbirti tempi biblici, attese snervanti e chi più ne ha più ne metta. Per non parlare dell’ansia che ti dà il trailer, che tanto una volta uscito il trailer un altro paio di mesi per vederla li devi aspettare comunque. Se la ‘recuperi’, invece – soprattutto dopo che è finita – sarai tu a decidere. Potrai decidere di far durare una stagione una settimana, o per i più coraggiosi, pure un paio di giorni. Puoi fare tutto quello che ti pare. Sei tu a decidere.

Written by Vincenzo Galdieri

Sostanzialmente scrivo baggianate, ma gli dò un tono talmente epico che a volte rischiano pure di sembrare cose interessanti

Quantico: chi ha incastrato Alex Parrish?

I 10 scacciafighe delle Serie Tv