in

Il cast di Cinderella Story nelle nostre Serie Tv preferite

Alcuni giorni fa è andato in onda “Cinderella Story”, capolavoro del 2004 della mia e della nostra adolescenza. Per capolavoro intendo quel gioiellino che ricorderemo a vita perché ci ha fatto sognare nonostante non fosse il film da Oscar dei nostri tempi. La storia è quella di Cenerentola, rivisitata in chiave moderna. Sam Montgomery rispecchia tutte le ragazze che all’insalata preferiscono un succulento BigMc, che alla fama preferiscono sudarsi il collage, per esempio. Insomma, noi ci rivedevamo nella protagonista e speravamo di trovare un principe azzurro come Austin Ames. Gli attori li ricordo ancora tutti, perfino il Sale e il Pepe che cascano dalle scale insieme alle sorellastre-gatti siamesi (se li ricordate anche voi state messi male quanto me).
Sono sicura comunque che ve li ricordiate bene o male tutti e sono sicura che li avete rivisti in qualche serie televisiva e che magari nemmeno ve ne siete resi conto. Vi sfido ad aver “incontrato” almeno uno di loro in uno di questi show televisivi che ho ricordato. Ecco, quanto meno, gli attori che interpretano i personaggi principali in Cinderella story.

JENNIFER COOLIDGE – FIONA MONTGOMERY
Quanti di voi seguono “2 Broke girls”? Mi piace definirla come una trappola: guardi per caso una puntata X in televisione e ti innamori di Max, Caroline e tutti gli altri. Ecco, tutti gli altri. Quanto è paradossalmente adorabile la vicina di casa, originaria della Polonia, Sophie? Se avete guardato Cinderella Story, e direi per forza se state leggendo questo articolo, l’avrete sicuramente riconosciuta. I suoi capelli biondissimi, la sua femminilità e le sue “tette tettissime” (perdonate la franchezza) rendono l’attrice Jennifer Coolidge inconfondibile. Il personaggio della sit-com molto amata, ricorda per alcuni versi la matrigna Fiona Montgomery, forse la più estrosa e più simpatica nella storia delle matrigne delle mille mila rivisitazioni della storia di Cenerentola.

Written by Giuseppina Cataldo

Amo i viaggi (anche quelli mentali), i supereroi, i concerti, i colpi di scena, i tramonti, il mio letto, la pizza. Sono una Bridget Jones amante di apocalissi e fantascienza, per cui non ho paura di sognare in grande.
Sono ubriaca di mio, nonostante sia astemia.
Cambio look spesso, voglio captare ogni sfumatura prima di scegliere quella giusta.
In testa ho la mia isola di Lost personale.
Sono onnivora, nel senso più ampio del termine.
Odio l'ansia.

Gif-Recensione The Shannara Chronicles 1×03: Wil diventa Super Saiyan

Gif-Recensione iZombie 2×10: Liv tra gli zombie!