in ,

Sky annuncia una Serie Tv sul dittatore Gheddafi

Sky ci ha preso gusto ormai. Dopo il successo delle ultime produzioni, la Pay TV ha annunciato di aver iniziato lo sviluppo di una nuova serie, protagonista il dittatore libico Gheddafi.

Questa nuova serie non ha ancora una data di uscita, ma senza dubbio il soggetto scelto, e la sua storia, si presta benissimo ad essere portata sul piccolo schermo (purtroppo!).

Dalle poche indiscrezioni sappiamo che la serie sarà basata sulla vita di Muhammar Gheddafi, le vicende legate alla sua epoca e il suo impatto sul mondo moderno. Gheddafi  è scritta e creata da Roberto Saviano, reduce già da un grandissimo successo sempre taggato Sky, in collaborazione con Nadav Schirman (The Green Prince) e Clive Bradley (Trapped, City of Vice), che recentemente si è unito al team di scrittura.

Una serie evento, narrata da diversi punti di vista, che racconta la vita di una delle figure più prominenti e discusse degli ultimi sessanta anni. Verrà raffigurata la sua incredibile parabola di vita e come la sua dittatura abbia influenzato il mondo circostante. La serie traccerà tappe di vita, partendo dal suo percorso da beduino idealista figlio del deserto fino all’esordio di spietato dittatore con a disposizione risorse pressoché illimitate, provenienti da uno dei più ricchi giacimenti petroliferi del mondo. Obiettivo della serie è quella di esplorare le complessità del business petrolifero e l’attuale rapporto del mondo arabo con l’Occidente. Dopo l’incredibile successo riscosso da Gomorra, Saviano ha intenzione di stupirci nuovamente e senza ombra di dubbio sarà una serie che farà discutere molto, e proprio come Gomorra, verrà distribuita anch’essa a livello internazionale.

Prima ancora della sua produzione però già insorgono i primi dubbi e critiche. Difatti molti si sono chiesti se fosse davvero necessaria una produzione del genere, vista la delicatezza del soggetto da sviluppare. Staremo a vedere!

Leggi anche: È in arrivo una nuova Serie Tv ispirata ai romanzi di Roberto Saviano: ecco i dettagli!

Written by Aria Jannic

"Le donne tranquille non fanno la storia", o almeno così dicono. Ed è per questo che non sono mai tranquilla.
Lunatica, nevrotica e logorroica. Tremendamente arrabbiata ogni giorno col mondo, vivo la mia vita ad un attacco di panico alla volta.
Ma vi assicuro, ho anche dei difetti!

breaking bad

Anthony Hopkins è un grande fan di Breaking Bad. E ha scritto una bellissima lettera a Bryan Cranston

Game of Thrones conquista anche le Olimpiadi Invernali a PyeongChang (VIDEO)