Vai al contenuto
Home » SERIE TV » 5 Serie Tv che sono state rovinate da un finale troppo sbrigativo » Pagina 3

5 Serie Tv che sono state rovinate da un finale troppo sbrigativo

3) Sense8

Serie Tv

Cancellata dopo il cliffhanger della seconda stagione, Sense8 è stata salvata grazie all’amore e sostegno degli spettatori. Infatti, in seguito alle numerose proteste e petizioni dei fan, è stata annunciata la produzione di un episodio speciale conclusivo dalla durata di 2 ore e mezzo. Un vero e proprio film con il quale Lana Wachowski ha cercato di dare una degna conclusione alla storia dei sensate. Ma, nonostante le buone intenzioni e la presenza di elementi decisamente piacevoli, il finale della serie non è stato all’altezza delle aspettative.

Tutti i nodi che avrebbero dovuto venire al pettine nella terza stagione sono stati compressi in meno di 3 ore. Alle vicende che dovevano essere risolte sono stati aggiunti nuovi personaggi e situazioni superflue che potevano essere evitate. I tempi lenti tipici della narrazione di Sense8 sono stati messi da parte per dare maggior rilievo a sequenze frenetiche, contraddistinte da colpi di scena, incontri casuali, dichiarazioni d’amore e acrobazie. Nonostante fosse uno dei prodotti più innovativi e raffinati della serialità, lo show di Netflix ha rinunciato all’intreccio formidabile di azione e sentimento pur di concludere la storia dei protagonisti. Un vero peccato!

Pagine: 1 2 3 4 5