in

Una Voce per lo Spallanzani: la bellissima iniziativa dei nostri doppiatori contro il Covid-19

Doppiatori delle serie tv ma non solo, voci leggendarie che ci han fatto crescere a suon di “Hakuna Matata” od “orsù gente alle barche. Artisti nell’ombra che da sempre ci accompagnano, ci fan ridere e ci fan piangere, voci che conosciamo ma volti che spesso e volentieri non abbiamo mai visto, a cui saremo per sempre grati. In questo periodo buio, come quando con la loro voce ci narravano storie meravigliose, quelle persone escono dai personaggi leggendari per calarsi nei loro panni reali, dal salone di casa, senza inganni, e oltre a metterci la loro stupenda voce stavolta ci mettono anche la faccia.

Nasce nel cuore di Roma, capitale d’Italia e anche del doppiaggio, la bellissima iniziativa che sta spopolando su Instagram (e che voi trovate qui): Una Voce per lo Spallanzani. Un movimento verrebbe quasi da dire che a macchia d’olio ha coinvolto con preziosi cameo e contributi video tutti i doppiatori (veramente tutti) ma anche tutte quelle persone che orbitano in quel mondo che ci permette di godere del miglior, senza alcun dubbio, doppiaggio europeo, quindi dialoghisti, adattatori, attori di teatro e gente dello spettacolo un po’ più di nicchia. Tutti vogliono dare il loro contributo, tutti vogliono metterci faccia e voce per aiutare questo Paese a superare questo orribile momento.

Insieme possiamo farcela, restando a casa e donando, quel che si può, è questo il messaggio che vogliono mandarci i doppiatori delle serie tv, del cinema, dei cartoni animati, delle pubblicità e quant’altro

L’idea è il frutto della voglia di toccare la coscienza altrui per sensibilizzare sul tema e sull’emergenza attuale che stiamo vivendo. Antonella Giannaccaro, medico presso il Sant’Andrea, con la collaborazione dei doppiatori Sara Giacopello e Simone De Gasperis ha ideato il tutto.

Ho pensato a quando, da bambini, ci siamo sentiti forti e capaci di qualsiasi cosa: quando sognavamo nei panni dei personaggi (e delle voci che ce li rendevano vicini) di cui ammiravamo il coraggio, le scelte, la capacità di fare. Da qui è nata l’idea di provare a raggiungere quelle voci e qui è venuta in aiuto Ilaria Stagni con la sua associazione Le Voci del Cuore, che si è prestata in maniera entusiasta, con il suo staff, a coordinare e supportare l’iniziativa.

Una Voce per lo Spallanzani è stata coordinata e supportata dall’Associazione Le Voci del Cuore Dopp ONLUS, con l’approvazione della Direzione Generale, dell’Ufficio degli Affari Generali e dell’Ufficio Comunicazione dell’INMI Spallanzani.

Qui il profilo Instagram ufficiale.

Ilaria Stagni, presidentessa de Le Voci del Cuore

E a proposito de Le Voci del Cuore Dopp ONLUS parliamo di un’associazione benefica fondata sempre a Roma da quattro professioniste del settore. L’attuale presidentessa e co-fondatrice Ilaria Stagni, leggendaria voce, tra le altre, di Bart Simpson, Eva Longoria e Jennifer Lopez, con l’ausilio di oltre 100 voci famose svolge attività di volontariato nelle corsie di Pediatria Oncologica degli ospedali, nei reparti di Malattie rare e Neurovegetative, nelle case di riposo per gli anziani e nelle case di accoglienza per le famiglie di bambini malati oncologici., leggendo favole e regalando sorrisi.

Pensiamo che l’esperienza di attori e doppiatori sia utile per creare momenti di gioia e spensieratezza in ambienti in cui si vive tensione e preoccupazione. Siamo convinti che l’arte, in tutte le sue forme ed espressioni, agisca come terapia per risolvere o lenire problematiche che hanno a che fare con il disagio esistenziale, psichico ed emotivo dei pazienti ricoverati. Crediamo che il linguaggio dell’arte sia universale e una necessità per arricchire l’anima e lo spirito.

Francesco Pannofino, Simone D’Andrea, Angelo Maggi, Alessandro Campaiola, Domitilla D’Amico, Andrea Lavagnino, Alessandra Korompay, Giuppy Izzo, Gabriele Lopez, sono solo alcuni dei nomi noti e delle voci clamorose che hanno aderito all’iniziativa Una Voce per lo Spallanzani.

doppiatori serie tv

Gli amici di una vita che fino a ieri potevi riconoscere in mezzo al baccano tra mille voci ma che oggi riconosceresti anche se li incontrassi.

Aderisci anche e tu e non avere paura, andrà tutto bene.

Seguici anche su Instagram

Written by Andrea Lupo

Se nasci e cresci in una città come Roma: tormentata, caotica, cinica ma al tempo stesso bellissima, imponente e maestosa, non puoi meravigliarti se la tua vita è una contraddizione continua. Sono qui per raccontarvi storie, emozioni e sensazioni con l'umiltà e l'incoscienza di un bambino. Per ricordare vecchie glorie o per presentarvi nuove fiamme. Per elogiare il passato o per abbracciare il futuro. O più semplicemente per parlare di serie TV

The Walking Dead 10×14 – Accettare e accettarsi

Lucifer 5: quando arriva, cast, puntate, tutto quello che devi sapere