in

5 serie da seguire se sei in astinenza da Heroes

E’ simbolico che la stessa settimana della scomparsa di David Bowie, segni anche la fine (forse) di una delle serie più seguite e tormentate degli ultimi anni, il cui titolo lo avrete capito (spero per voi), ricorda il più grande successo del compianto artista: Heroes!

E’ ufficiale!!! La seconda stagione di “Heroes Reborn” non si farà!

Sono passati circa 6 anni dalla quarta ed ultima stagione di questa serie che, durante il consueto appuntamento settimanale, ci ha incollati davanti alla nostra TV. Lasciandoci con l’amaro in bocca per le molteplici domande irrisolte e illudendoci del fatto che potesse esserci un prosieguo. La quinta stagione non arrivò mai contribuendo a rendere molto più difficile la mia già travagliata adolescenza. La brusca fine di Heroes è, secondo me, uno dei traumi più devastanti che un “consumatore accanito” di serie TV possa ricordare.

L’avvento dei superpoteri in TV e al cinema che ne è seguito ha un pò alleviato il dolore per la tragica perdita, ma nonostante ciò, le avventure di Hiro & co in fuga dal terrificante Sylar, occupano di diritto un posto speciale nei nostri ricordi. Se, come me, siete in astinenza dalle avventure di questi improbabili eroi ecco 5 serie da seguire:

heroes reborn1) HEROES REBORN

Il primo suggerimento sorge abbastanza spontaneo. Annunciata come una sorta di sequel/reebot “Heroes Reborn” è composta da 13 episodi (esattamente come l’originale) e pur non rispondendo ai quesiti irrisolti di cui accennato permette di rituffarsi nello stesso universo che ci ha ipnotizzato e legato al televisore. Non raggiunge i livelli del suo fortunato prequel ma risulta un banchetto molto sostanzioso per un’abbuffata di ricordi. La trama si discosta abbastanza dall’originale e la schiera di protagonisti è completamente rinnovata, fatta eccezione per Noah Bennet interpretato nuovamente da Jack Coleman. Tuttavia, molti dei nostri vecchi beniamini potremo rivederli in qualche fugace apparizione (Si! Anche Hiro!) mettendo un pò di pepe su questa serie. Se proprio vi mancano da morire le stravaganze di “Heroes” il mio consiglio è quello di seguirla assolutamente.

Written by Andrea Lupo

Se nasci e cresci in una città come Roma: tormentata, caotica, cinica ma al tempo stesso bellissima, imponente e maestosa, non puoi meravigliarti se la tua vita è una contraddizione continua. Sono qui per raccontarvi storie, emozioni e sensazioni con l'umiltà e l'incoscienza di un bambino. Per ricordare vecchie glorie o per presentarvi nuove fiamme. Per elogiare il passato o per abbracciare il futuro. O più semplicemente per parlare di serie TV

10 motivi per amare Missy

10 motivi per amare Missy

Gif- Recensione The Magicians : la magia esiste!