in

Altre 11 clamorose censure degli anime in Italia

anime

In questo articolo, vi abbiamo parlato di 15 incredibili censure subite dagli anime nel nostro Paese. Ma non erano tutte, infatti ve ne sono molte altre. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di proporvi altre dieci incredibili situazioni in cui gli anime hanno subito degli stravolgimenti nella trama o nelle scene pur di essere adattati a un pubblico di tutte le età.

Vediamo insieme altre 11 censure degli anime in Italia!

1) I CAVALIERI DELLO ZODIACO

anime

L’episodio numero 62 de I Cavalieri dello Zodiaco è incentrato sul combattimento tra Il Cavaliere del Cigno, Cristal, e quello dello Scorpione, Scorpio. La lotta tra i due è, come giusto che sia, incredibilmente violenta e, nella scena originale, vi è sangue che gronda dalle pareti e dalle ferite del Cavaliere del Cigno.

Tutte le scene di sangue sono state censurate e, come se non bastasse, vi è stata anche l’eliminazione della scena in cui Scorpio, commosso, decide di salvare Cristal fermando l’emorragia di quest’ultimo tenendo un dito premuto sul suo torace.

2) SAILOR MOON

anime

La quinta e ultima stagione, Sailor Moon Stars, è la più complessa e matura. Nel manga, infatti, la battaglia finale contro Sailor Galaxia è preceduta dalla morte di tutte le altre guerriere. Negli Stati Uniti, proprio a causa di tale complessità, si decise di non mandare in onda la stagione, diffusa poi soltanto in DVD.

In Italia gli episodi vennero trasmessi, ma l’ultimo fu completamente alterato. Nella battaglia finale, in origine, Sailor Moon e Sailor Galaxia si affrontano completamente nude e alla fine si ritrovano a spiegare le origini del male. La Mediaset ha però censurato moltissime scene, sostituendole con alcune immagini di repertorio o con degli ingrandimenti, e ha fatto sparire quasi del tutto il monologo finale lasciando gli spettatori confusi sul destino di Sailor Moon.

3) ROSSANA (1)

anime

Quando Sana affronta Heric nel parco e gli chiede cos’è che lo tormenta, nella versione italiana dell’anime, i due ragazzini non fanno altro che prendersi in giro come al solito. In realtà, in quest’occasione, Heric confessa a Sana che la sua vita è sempre stata un inferno e che non ne può più di vivere. Le porge un coltello e le dice che l’unico modo per aiutarlo consiste nell’ucciderlo.

Sana, sconvolta dalla confessione del ragazzino, prende il coltello e lo conficca nell’albero alle spalle di Heric, per poi fuggire via in lacrime a causa della spiacevole situazione in cui si era trovata.

4) MILA E SHIRO

anime

Sono molte le occasioni in cui certe scene degli anime vengono totalmente eliminate in modo che lo spettatore non possa nemmeno lontanamente percepire che ci sia stato un cambiamento nella trama. Un esempio lampante lo abbiamo avuto con Mila e Shiro.

Nella versione originale, infatti, Mila è convinta che Sunny sia il frutto di una relazione extraconiugale di suo padre, e finisce dunque per schiaffeggiare l’uomo. Nella versione italiana questa sequenza di immagini è stata completamente eliminata.

5) PICCOLI PROBLEMI DI CUORE (1)

anime

Nella versione originale dell’anime Miki, alle scuole medie, ha una cotta per Ginta. Essendo molto timida decide di scrivergli una lettera che, però, finisce nelle mani di un bullo che la legge ad alta voce davanti a tutti. Ginta, imbarazzato, sostiene però che vede Miki soltanto come un’amica. Quest’ultima, trovandosi a passare di lì proprio in quel momento, ascolterà tutto e scapperà via delusa. Il fraintendimento tra i due si protrarrà fino alle superiori, quando finalmente Ginta troverà il coraggio di dichiararsi alla ragazza ammettendo di essere interessato a lei, ma di essersi vergognato di dirlo davanti ai suoi amici.

In Italia, per motivi sconosciuti, la trama è stata modificata. Ci hanno infatti fatto credere che Miki e Ginta stessero insieme e che poi lui l’avesse lasciata misteriosamente.

6) PESCA LA TUA CARTA SAKURA

anime

L’anime Captor Sakura non ci racconta soltanto la storia di una ragazzina che riceve dei poteri magici per poter catturare le carte di Clow, disperse in ogni angolo del mondo. Nella versione originale, infatti, viene trattato molto spesso il tema dell’amore, analizzato sotto tutte le sue sfaccettature. Pur trattando la materia in maniera molto delicata, il messaggio di Sakura è in realtà chiaro: esistono molti tipi di amore, ma nessuno di essi è sbagliato.

Quando la protagonista scopre la relazione tra suo fratello Touya e l’amico Yukito, dice semplicemente “Yukito e Touya sono due persone a cui voglio molto bene, e se sono felici, lo sono anche io“. Quando lo stesso Touya scopre che Yukito è un essere magico creato da Clow, sostiene che lui gli vuole bene anche se non è un essere umano.

Queste scene sono state, ovviamente, completamente eliminate nel nostro Paese.

7) PICCOLI PROBLEMI DI CUORE (2)

anime

Il finale di Piccoli Problemi di Cuore è stato completamente eliminato in Italia; viene “spacciato” per ultimo l’episodio 71, cioè quando Miki e Yu si rimettono insieme durante la gita scolastica. Nella versione originale, tuttavia, non è assolutamente ciò che accade.

Nella puntata 72, infatti, Yu trova delle vecchie fotografie e scopre che il padre di Miki e sua madre si conoscevano e stavano insieme già ai tempi dell’università. Inizia a pensare, dunque, che il padre di Miki potrebbe essere anche il suo e che lui e la sua ragazza potrebbero essere fratellastri! Decide quindi di lasciarla, senza darle una reale motivazione. Dopo qualche tempo, tuttavia, le racconterà la verità e insieme affronteranno i loro genitori. Si scoprirà che è stato tutto un fraintendimento e che i due non sono  fratellastri.

8) ROSSANA (2)

anime

Le ultime puntate dell’anime vedono il tentato suicidio di Takao concludersi con un lieto fine. Nel manga, tuttavia, la situazione viene sviluppata in modo differente. Heric viene accoltellato al braccio da Kazuyuki Komori: un ragazzo con seri disturbi mentali che lo considera il suo migliore amico e che decide di suicidarsi dopo aver compreso che Heric, in realtà, non conosce nemmeno il suo nome. La ferita gli causa una lesione a una delle arterie essenziali per il movimento del braccio. In seguito a quest’avvenimento, Heric deciderà di partire per gli Stati Uniti per farsi aiutare, ma prima che ciò accada Sana verrà colpita dalla Malattia della bambola che le causa una totale assenza di emozioni ed espressioni.

Sana chiede a Heric di fuggire insieme e di fare l’amore con lei, ma quest’ultimo riuscirà finalmente a farle affrontare il dolore per la loro imminente separazione e a farla guarire. Heric partirà dunque per gli Stati Uniti e Sana deciderà di aprire una linea telefonica per aiutare i bambini con problemi. Il ragazzo tornerà due anni dopo e i due potranno finalmente stare insieme.

9) SAILOR MOON (2)

anime

Oltre alla trama spesso stravolta, molte sono state le sequenze modificate o tagliate. Per esempio le scene di trasformazione delle ragazze, in cui in origine si intravedono nudità e indumenti intimi, sono state sostituite da alcuni fermoimmagine o da altri spezzoni degli episodi.

Nella terza stagione, inoltre, sono stati sostituiti alcuni riferimenti religiosi. Nell’anime originale, infatti, si parla anche della ricerca del Messia e del Sacro Graal.

10) OCCHI DI GATTO

anime

Uno degli anime ad aver subito più censure è Occhi di Gatto, dove le protagoniste “originali” sono molto più disinibite rispetto a come abbiamo avuto modo di vedere nella versione italiana.

Quando Matthew va a vivere a casa di Sheila, ad esempio, sono molti i momenti in cui le protagoniste fanno di tutto pur di farlo sentire in imbarazzo: in una scena in particolare, Matthew vede Kelly completamente nuda, con soltanto un asciugamano a coprirla.

11) DIGIMON

digimon

Durante uno scontro tra Puppetmon e MetalEtemon, quest’ultimo usò un attacco che consisteva in una “scorreggia” per stordire il nemico. In Italia la scena è stata censurato, non facendo capire per bene come si conclude la lotta.

Scritto da Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

The Crown 5: una foto rubata dal set mostra Elizabeth Debicki nei panni di Lady Diana

True Detective – La persistenza della memoria