in

I 15 suicidi più tristi delle Serie Tv

[Attenzione! Rischio spoiler!]

Citando Buffy, “la cosa più difficile del mondo è viverci”.
Sia che si tratti di un sacrificio o dell’impossibilità di affrontare la realtà, quando vediamo un personaggio suicidarsi è raro riuscire a trattenere le lacrime. Vediamo quali sono i suicidi più tristi.

15) Misfits – Curtis

misfits-curtis-suicidi
suicidi Serie Tv

Nella quarta stagione Curtis viene infettato da uno zombie e diventa uno di loro. Quando Lola cerca di incastrarlo per l’omicidio di Pete, la morde e subito dopo le spara in testa.
Rudy lo chiama e i due si scambiano l’ultimo triste saluto prima che Curtis si spari.
Era l’ultimo dei personaggi originali, cosa che ha creato moltissime polemiche nei fan.

14) Games of Thrones – Re Tommen

re tommen suicidio

Dopo aver assistito inerme all’esplosione del Grande Tempio di Baelor e quindi alla morte della moglie Margaery Tyrell, Re Tommen non riesce ad andare avanti e si suicida buttandosi da una finestra della Fortezza Rossa.
Anche se è stata molto rapida, a tutti noi sarà scesa almeno una lacrimuccia in questa scena.

13) American Horror Story – Violet Harmon

violet
suicidi Serie Tv

Dopo aver scoperto che Tate era un fantasma e l’autore di un omicidio di massa degli anni 90, Violet è sconvolta e tenta di uccidersi prendendo una quantità massiccia di sonniferi ma viene salvata da Tate, o questo è quello che le fa credere. In realtà si scoprirà che Violet è morta diventando un fantasma e che Tate ha nascosto il suo cadavere.

Written by Francesca Lamberti

Ciao a tutti, mi chiamo Francesca, ho 22 anni e frequento la facoltà di ingegneria informatica. Tutti quelli che mi conoscono sanno che sono un'appassionata di serie Tv e che adoro sviluppare teorie su quello che seguo. Pronti per complottare e commentare insieme?

umorismo

Se odi questi 5 personaggi non hai senso dell’umorismo

Perché House of Cards non ha funzionato in Italia