in ,

Sense8, uno dei protagonisti principali cambia volto

Pasqua

Uno dei personaggi principali della serie Netflix Sense8 avrà un altro volto nella seconda stagione.

ameen-onwumere-recast-sense8Aml Ameen verrà infatti sostituito in Sense8 da Toby Onwumere nel ruolo di Capheus, il ragazzo di Nairobi abile nella guida del suo minibus matatu e grande fan di Jean-Claude Van Damme.

Ameen ha lasciato lo show all’improvviso ed è risultato uno shock per tutti i fan. I motivi non sono chiari, ma sembra che la decisione sia stata presa in seguito a conflitti dell’attore con la co-creatrice, produttrice esecutiva e regista Lana Wachowski, sorti durante la lettura dei copioni per la seconda stagione a Berlino e peggiorati durante le riprese in India. La produzione ha dunque dovuto fare un recast e non è chiaro se le scene di Capheus già filmate con Ameen verranno usate o saranno filmate nuovamente con Onwumere.

Capheus, un autista di Nairobi che cerca di trovare le medicine per la cura della madre malata di AIDS, è uno dei protagonisti principali della serie, otto estranei residenti in diverse località del mondo che si ritrovano ad essere tra loro collegati dal punto di vista emotivo e mentale, potendo così far esperienza l’uno dei sentimenti dell’altro, e che devono fronteggiare minacce esterne nei loro confronti.

Sense8 è scritta e prodotta dalle sorelle Lana e Lilly Wachowski, autrici della trilogia Matrix, e J. Michael Straczynski, con un cast di attori provenienti da diversi background e nazionalità, tra i quali troviamo Max Riemelt (Wolfgang), Miguel Ángel Silvestre (Lito), Naveen Andrews (Jonas), Tuppence Middleton (Riley), Tina Desai (Kala), Doona Bae (Sun), Freema Agyeman (Amanita), Jamie Clayton (Nomi), Brian J. Smith (Will), Terrence Mann (“Whispers”) e Daryl Hannah (Angelica).

Produzione Netflix, Sense8 è una serie di successo che tratta l’identità, la sessualità, la religione e temi LGBT, all’interno di una cornice sci-fi. Attualmente sono in corso le riprese della seconda stagione, che toccheranno quindici località diverse, tra cui l’Italia (sul cui set a Positano era stata notata dai fan l’assenza di Aml Ameen). Non è stata ancora ufficializzata una data per la messa in onda.

Written by Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

Perché Castle non ha più senso d’esistere

Master of None, un inno alla normalità