in ,

Once Upon a Time continua a regalare emozioni

Once Upon a Time

L’articolo contiene spoiler sulla 6×09 di Once Upon A Time

Once Upon A Time… nelle puntate precedenti:

-Emma continua ad avere tremori e visioni, secondo me dovrebbe andare a farsi controllare da uno bravo, ma lei e famiglia da nove puntate ignorano il problema collegandolo al fatto che deve morire (ma che poi alla fine, non dobbiamo morire tutti?!)

-Continua la faida tra i Rumbelle, da una parte Rumple le mette le corna con Regina (quella cattiva) e dall’altra Belle continua ad allontanarlo su consiglio di suo figlio non ancora nato ma che già comanda sua madre.

-Regina ha smesso di prendere in prestito capi d’abbigliamento da Snow.

Once Upon a Time

Once Upon A Time… in questa puntata:

Changelings

Due settimane fa ci eravamo lasciati con una puntata alla Once Upon A Time dei tempi migliori: i Charmings sempre più divisi a causa della Evil Queen, gli Evil Rumple sempre più vicini ed Henry che finalmente aveva dimostrato un pizzico di maturità.

In questa puntata ripartiamo da qui, o quasi.

No, non da qui purtroppo…

Rumple, da quando ha cominciato a flirtare con la Evil Queen, si diverte a fare cose strane, come per esempio rincorrere una fata dentro una caverna.

Viene però interrotto dalla visita della Evil Queen che viene respinta come a dire ‘teniamo la vita privata fuori dagli affari’. Anche se gli affari sono proprio alla base della loro relazione, ma questi sono dettagli.

Rumple vuole ardentemente la morte di Zelena, una cosa che solo la Regina Cattiva può dargli. E intanto trasforma la giovane fatina nella versione femminile di Benjamin Button.

Su, in superficie, Regina ha finalmente smesso di vestirsi frugando nell’armadio di Snow e ha ripreso ad avere il suo stile elegante e raffinato (oppure Snow ha semplicemente rinnovato il suo guardaroba).

Mentre Regina, Hook e Emma cercano di trovare una soluzione per la fata trasformata in Benjamin Button, Belle interviene sempre e comunque convinta che tutto ruoti intorno a lei.

Ed in effetti, in questa puntata, è così.

Once Upon a Time
Torniamo ad essere testimoni del passato e dei momenti tra Belle e Rumple che improvvisamente comincia a rubare bambini, adesso manca solo che li mangi e poi potremmo dire che è decisamente comunista.

Ai giorni nostri Belle fa quello che fa di solito, guardare libri. Tra questi riesce a trovarne uno che non aveva mai visto, un Manuale per sconfiggere l’Oscuro.

Un libro molto strano che le suggerisce di seguire il filo e lei lo segue sino ad arrivare in una caverna e trovare le cesoie d’oro che però scompaiono subito dopo essere apparse.

Si ritrova nel mondo dei sogni… ancora una volta. Mi era parso che fosse sveglia da troppo tempo.

Qui, incontra suo figlio che continua a suggerirgli di allontanare lui e se stessa da Rumple.

Nel mondo delle persone sveglie, Jasmine che dice di non volersi lamentare ma che poi lo fa espone le sue paure a Snow che no, non ha cambiato guardaroba.

Intanto, dall’altra parte della città, Belle si è svegliata e chiama a raccolta Hook ed Emma per fermare definitivamente Rumple.

Ancora una volta ci pensa Hook che grazie al suo intuito da pirata riconosce l’inchiostro magico che potrebbe immobilizzare Tremotino e che permetterebbe di frugare nel suo negozio alla ricerca delle cesoie d’oro.

Once Upon a Time

La Regina Cattiva fa visita a Zelena con l’intento di ucciderla (quando cinque minuti prima aveva esplicitamente detto a Rumple che non l’avrebbe mai fatto).

In questa situazione mi sarei aspettata uno scontro alla pari tra la Evil Queen e la Wicked Witch, uno di quegli scontri epici a cui noi Addicted di Once Upon A Time non sappiamo resistere, e invece no, invece Zelena riesce ad essere sopraffatta fin troppo facilmente.

A salvarle la vita ci pensa Regina, con il suo vestito fantastico, che ricordiamo non ha preso dall’armadio di Snow dove era solita prendere capi di vestiario in un paio di puntate precedenti e nelle ultime puntate della quinta stagione.

A questo punto non so per quale delle due Regina tifareee!

Durante le perquisizione nel negozio di Gold, Emma torna ad avere una delle sue visioni, ma questa volta riesce a riconoscere un particolare dettaglio, viene infilzata come uno spiedino con una spada con una gemma rossa.

E Hook che si precipita in suo soccorso è semplicemente commovente.

once upon a time
Belle intanto legge (va beh, di solito legge o dorme) ma viene sorpresa da Rumple che vuole riservargli lo stesso trattamento della fata ad inizio puntata.

Ma sappiamo che quando si incontrano questi due personaggi riaccendono in noi le speranze per la rinascita dei Rumbelle ed anche in questa puntata non manca il discorso passionale e romantico che vede Rumple scegliere Belle a discapito del potere, ancora una volta.

“Yes, she never wanted you to be pooooooooorfect!”

A casa Zelena siamo rimasti al momento in cui Regina le salva la vita. Anche per loro non può mancare il discorso sentimentale tra sorelle, che però si risolve in nulla, o meglio, Regina lascia casa di Zelena con molta più rabbia di quanta ne aveva prima e Zelena stessa è visibilmente scossa dall’andamento del loro rapporto.

Dal canto mio, continuo a sognare Regina e Zelena insieme a governare il mondo, perciò direi che sia ora di fare pace.

A casa di Snow, che sembra essere un universo parallelo, Snow, Aladin, Jasmine e Henry (che non per essere pignoli, ma a quell’ora dovrebbe essere a scuola) cercano di far uscire il genio dalla lampada, ma scoprono ben presto che è stato liberato.

Salvare Agrabah è la cosa più importante per Aladin che decide di diventare lui stesso il futuro genio.

Rumple e la Evil Queen si vedono costretti ad affrontare i primi problemi di coppia, ma sappiamo che l’amore non è bello se non è litigarello.

Nel passato Belle viene rinchiusa nel castello da Rumple che grazie a lei riesce a scoprire come invocare una certa fata Corvina.

Finalmente riusciamo a scoprire qualcosa in più sul passato di Tremotino che si scopre essere il figlio di questa fata diventata cattiva.

Oh my God! Ma m…ma…maaa è l’ex di Dexter!

Ed anche in questa situazione così delicata Belle ha il coraggio di fargli la morale.

Nel presente l’ora del concepimento è arrivata, Gold fiuta odore di bimbo e si precipita proprio dove sta per nascere suo figlio.

Belle intanto riesce a dormire persino quando è sveglia e sta partorendo e incontra di nuovo suo figlio che le suggerisce di lasciarlo andare via, permettendogli di salvarsi dal suo stesso padre.

E così Belle, subito dopo aver partorito, affida suo figlio alla fata Turchina affinché lo porti lontano.

E non c’è trippa per gatti per Rumple.

Rumple, Belle adesso te l’ha detto chiaro e tondo: It’s ovaaaaaah!

Ma i guai per gli Evil Rumple non sono ancora finiti e continuano a litigare. Forse finalmente riusciranno a capire che sono troppo diversi per stare insieme.

Niente da aggiungere sul sopracciglio alzato che la Regina Cattiva in questa puntata ha fatto notare più volte…

Opss, ho sbagliato…

…e continuerò all’infinito a lodare le capacità interpretative di Lana Parrilla.

Risultati immagini per once upon a time gif 6x08
Non potevano che esserci i Captain Swan a chiudere il cerchio di questa nona puntata.

Insieme tornano nel negozio di Gold e riescono a trovare la spada della visione di Emma.

Altra fiaba in arrivo?

Ebbene anche questo episodio di once Upon A Time termina con un bel po’ di punti di domanda, e senza il nostro eroe David che dorme beatamente a causa della maledizione del sonno.

Inferiore di molto alle puntate precedenti che avevano alzato di tantissimo l’asticella delle aspettative, è stata comunque una puntata molto suggestiva, con tanti spunti da poter sviluppare in maniera potenzialmente ottimale.

Non resta che aspettare un’altra settimana e vedere come tutto questo evolverà.

Aaaah questa attesa ci distruggerà…

Written by Alana Santostefano

Si fa fatica a vivere la realtà quando si è capaci di sognare, si è così tanto legati all'astratto che si pensa di dover costruire cose assurde nel presente dell'esistenza unicamente per convincersi di essere vivi.
Sono una sognatrice, una di quelle che si guarda attorno e immagina un'altra vita, una di quelle che non vede l'ora di andare in un posto chiamato 'se stessi' per poter guardare lontano e immaginarsi coperti di nuvole a volare sul tempo.

Gallagher

È l’ora dei ritorni, i Gallagher non si fermano più

gilmore girls

Gilmore Girls, l’Estate delle incomprensioni