in ,

Gif-Recensione The Flash 2×18: Mosse e contromosse

Flash

Mentre Barry si allena con il suo nuovo “giocattolo” Caitilin e Cisco monitorano il supereroe accorgendosi che la sua velocità è aumentata di quattro volte.

Ora è davvero pronto per sconfiggere Zoom.Flash


La puntata però, inizia con un flashback, di 15 anni prima, in cui si vede Jay nei panni di Flash della terra 2, che uccide la moglie, in presenza di suo figlio Hunter. Tornando al presente, Wells cerca di far cambiare idea al suo amico e non fargli aprire nuove lacerazioni per andare ad uccidere Zoom, ma ovviamente l’eroe è testardo e non cambia idea. L’unica difficoltà adesso è trovare un modo per riaprire il portale che porta su Terra 2. Intanto in casa West, Wally fa capire al padre che non ha un posto per cui vivere ma Joe non intuisce questa sfumatura al volo. Nel frattempo però Barry ha un colpo di genio, capisce che Cisco è l’unico che può riaprire le lacerazioni grazie ai suoi poteri, prendendo spunto da Reverb, il suo sosia di Terra 2. In un primo momento l’ingegnere è preoccupato perché ha paura, una volta scoperto i suoi nuovi poteri, di diventare malvagio proprio come il suo alter-ego.Flash

Nel frattempo Wells raggiunge Joe e gli chiede di cercare di fermare il figlioccio in questo folle piano ma il detective spiega al dottore che è impossibile distogliere Barry dal suo obiettivo. Così Wells decide di aiutare Flash, riformattando e consegnando gli occhiali a Cisco. Si scopre poi, grazie all’aiuto di Caitilin, che la vera identità di Zoom corrisponde a quella di Hunter, il ragazzino che ha visto la madre morire e che nel giorno dell’esplosione della centrare di Wells su terra 2, qualche anno dopo, ha acquistato la super velocità.Flash

Grazie a questo dettaglio importante il gruppo organizza un piano per sconfiggere il nemico. Appena Cisco apre il varco che collega le due Terre, Zoom si presenta davanti ai due ragazzi e spavaldo sfida Flash, non sapendo di essere stato scoperto ma soprattutto ignaro della nuova velocità del suo nemico.Flash

I due si rincorrono e il piano del Team Flash procede per il meglio. Zoom viene portato nei laboratori dove vede le sagome dei suoi genitori e rimane stordito. Barry allora ne approfitta prima per sferrargli qualche pugno e poi per sparagli con la pistola anti-metaumano. Allora Zoom cerca di prendere tempo parlando con Flash fino a quando non riacquista la sua super velocità e fugge via.Flash

Quando Barry, Iris e Joe tornano a casa, notano che è tutto sotto sopra e nel piano di sopra, nella nuova stanza di Wally, il quale aveva appena accettato di trasferirsi, c’è una scritta: “your speed for Wally”. A questo punto Flash non ha scelta, spiega al suo padrino che ormai Wally fa parte della famiglia e decide assecondare la richiesta di Zoom, che viene contattato da Cisco, tramite i suoi poteri.Flash

Una volta che il mostro raggiunge il laboratorio insieme a Wally, Barry inizia a correre sul tapis roulant, perdendo tutte le sue energie e consegnandole a Zoom il quale ottiene una forza incredibile.Flash

Questo nuovo potere viene subito provato contro il suo acerrimo nemico Flash, che viene salvato dal discorso commovente di Caitilin che viene però rapita da Jay.Flash

Wally è salvo, ma Zoom ha preso Caitilin e Barry non ha più la sua super velocità, come riusciranno ad uscire dai guai questa volta?

Written by Michael Marcuccio

Studio Discipline dello spettacolo e delle comunicazioni, il mio più grande desiderio è diventare giornalista. Negli ultimi anni mi sono appassionato alle serie Tv e poter esprimere le mie idee tramite i miei articoli è un'esperienza incredibile!

#VenerdìVintage – 10 motivi per amare Hiro Nakamura

Galeotto fu il casco di Julius Pepperwood 2.0