Vai al contenuto
Home » Orange Is The New Black » 15 curiosità su Orange Is the New Black

15 curiosità su Orange Is the New Black

Siete anche voi in angosciante attesa della quinta stagione di Orange Is the New Black? Se la risposta è sì, questo articolo potrebbe fare al caso vostro per ingannare il tempo che ci separa dai nuovi epidodi! Noi fan siamo sempre certi di sapere proprio tutto, ma proprio tutto sulle nostre Serie Tv preferite. Certe volte qualche piccolo aneddoto  però potrebbe sfuggirci.

Quindi se volete mettervi alla prova o se siete curiosi di conoscere delle chicche sull’allegra famiglia di Litchfield, ecco 15 curiosità su Orange Is the New Black.

1) Differenze rispetto al libro: Alex

La vera e la ‘finta’ Alex…

Lo sappiamo che la serie è ispirata al libro di Piper Kerman “Orange Is the New Black: My Year in a Women’s Prison”. Ci sono  però molte differenze sostanziali tra il libro e la sua trasposizione. La prima? Per stessa ammissione della Kerman, in prigione la scrittrice non ha avuto una liaison così passionale e romantica con Alex (che in verità si chiama Catherine Cleary Wolters) così come la vediamo sul piccolo schermo. Inoltre, le due hanno condiviso lo stesso carcere solo per 5 settimane a Chicago e non per l’intera durata della condanna di Piper. Per l’altra differenza sostanziale… guardate la foto sopra!

2) Differenze rispetto al libro: Larry

Taylor Schilling e i veri Piper e Larry

Nella realtà è stato meno turbolento il rapporto di Piper con il fidanzato Larry. Se nella Serie uno dei motivi che ha scatenato una lite violenta tra i due è stato il racconto di Larry pubblicato sul New York Times, nella realtà  invece quell’articolo fu molto apprezzato dalla Kerman che lo considerò un vero e proprio regalo di Natale. Insomma…un rapporto decisamente meno travagliato rispetto a come siamo stati abituati a vederlo nella Serie Tv!

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8