in ,

When We Rise: la nuova scommessa di Dustin Lance Black

When we rise

Se vi siete persi il RomaFictionFest, farete bene a recuperare tutte le novità del prossimo anno e noi vogliamo segnalarvene una in particolare: When We Rise.

Una nuova Serie Tv che non potete perdere e per dimostrarvelo, basterà dire che è nata dalla penna e dal genio di Dustin Lance Black, sceneggiatore di J. Edgar, con Leonardo di Caprio, e premio Oscar nel 2009 per Milk.

Il primo episodio di questo nuovo progetto è andato in onda in anteprima, anche per gli Stati Uniti, proprio durante il RomaFictionFest ed è frutto del canale TV ABC.

When We Rise è attesa per febbraio negli USA

Sarà la prima serie prodotta da un canale news a raccontare la storia della lotta per i diritti della comunità LGBT e non solo.

Si tratta infatti di una serie corale e la trama gravita attorno ad alcuni attivisti dal 1973 fino al giorno nostri, cercando di raccontare in modo esaustivo ed emozionante le loro storie, dalle proteste in strada fino alla costituzione delle loro rispettive famiglie.

I primi due episodi verranno girati da Gus Van Sant, mentre gli ultimi due dallo stesso Black.

Inoltre nel cast non mancano grandi nomi come Guy Pearce, Mary Louise Parker, Michael Kennet Williams, Whoopy Goldberg e Rosie O’Donnel, oltre a un ben nutrito gruppo di giovanissimi attori.

Questi volti noti nel cinema e nella TV daranno vita ai protagonisti di When We Rise, serie evento non solo per i temi trattati, ma anche perché riguarda eventi realmente accaduti.

Un monito per tutti i giovani di oggi e domani, per mostrare loro come la collaborazione, il rispetto, l’amore possano portare a risultati straordinari.

Un messaggio che Dustin Lance Black, continua a ribadire e a sostenere, da quella sera al Dolby theatre dove, dopo aver sollevato la sua meritata statuina, rivolse parole di sostengono ed incoraggiamento alla comunità LGBT in tutto il mondo, raccontando anche la sua storia.

https://youtu.be/6CBZZgXaE_A

Written by Alessia Feldi

Sono Alessia e ho 19 anni.. Che dire? Amo i film sentimentali, ma anche i supereroi, i libri scritti prima del 1950 e la maggior parte delle serie TV esistenti.
Quindi buona lettura e Live long and prosper??..!

The Man in the High Castle continuerà la sua storia

Geoff Johns

Geoff Johns e il mistero della nuova Serie Tv targata DC Comics