in ,

Vincono al SuperEnalotto Americano giocando i numeri di Lost: quando le serie tv diventano realtà

Questa storia è assurda. E dimostra quanto le Serie Tv siano entrate, ormai da anni, nella testa della gente, che a volte prova a trasformarle in realtà. Già, da anni: perchè la storia che stiamo per raccontarvi non è una storia dell’altro ieri, ma è datata 5 gennaio 2011: più di 6 anni fa, quindi. Ma ne siamo venuti a conoscenza ora ed abbiamo deciso di raccontare questa storia a chi come noi non la conoscesse.

Al MegaMillions americano, un po’ l’equivalente del nostro SuperEnalotto, il 5 gennaio un’infinità di persone ha vinto giocando i numeri di Lost: 4, 8, 15, 16, 23 e 42. 

I numeri usciti ufficialmente in quell’occasione furono: 4, 8, 15, 25, 47 e 42, col 42 numero jolly. Risultato? Ben 41.763 persone hanno vinto giocando i numeri di Hugo Reyes. Non molto a dire il vero: 150 dollari a testa, ma vuoi mettere la soddisfazione di vincere giocando i numeri di Lost?

Questa incredibile storia dimostra una volta di più quanto le Serie Tv facciano parte della nostra vita di tutti i giorni, a tutti i livelli ed in qualsiasi tipo di circostanza. In quel periodo si era in piena e dilagante LostMania, dato che la serie era finita da poco più di 7 mesi, ma siamo sicuri che ancora oggi, in tutte le parti del mondo, un sacco di gente proverà a giocare i numeri del simpatico Hurley. Anche perchè in quell’occasione i numeri sono effettivamente usciti, ma non proprio tutti. Quindi, c’è ancora speranza. La LostMania non finirà mai. 

LEGGI ANCHE – 10 cose che pensa chi ha guardato male Lost

 

Written by Vincenzo Galdieri

Sostanzialmente scrivo baggianate, ma gli dò un tono talmente epico che a volte rischiano pure di sembrare cose interessanti

Stranger Things

Stranger Things, ecco la trama ufficiale della seconda stagione!

The Big Bang Theory: Raj fa coming out ed esce con [spoiler]