Vai al contenuto
Home » News » Vikings: Jonathan Rhys-Meyers sarà nella quinta stagione

Vikings: Jonathan Rhys-Meyers sarà nella quinta stagione

La quarta stagione di Vikings si sta avviando verso la sua fine, dopo una stagione piena di colpi di scena. Il 1 febbraio sulla History andrà in onda l’ultimo episodio, che vedrà l’epica battaglia finale tra i vichinghi e gli inglesi del Wessex. Un nuovo personaggio sarà introdotto, e la sua figura avrà un ruolo importante nella prossima stagione.

L’attore Jonathan Rhys-Meyers entrerà a far parte del cast di Vikings. Interpreterà Heahmund, un vescovo sassone alleato di Aethelwulf (Moe Dunford) che si opporrà fortemente al vichingo Ivar (Alex Høgh Andersen).

vikings

Heahmund è un uomo del Wessex, che prende i suoi impegni con profonda passione. Il creatore di Vikings Michael Hirst ha affermato che Rhys-Meyers, con il quale aveva già lavorato ne I Tudors, è un’ottima scelta per la parte. “Johnny è semplicemente perfetto per questo pazzo, ossessionato dalla religione ma a sua volta peccatore” ha detto. “Heahmund è un uomo passionale, attirato dalle donne. Pecca, e poi si punisce”.

Hirst ha rivelato di aver trovato Heahmund nelle sue ricerche. “Cercavo in mezzo a libri di storia, e mi sono imbattuto in questi vescovi guerrieri. Una sorta di precedenti dei Templari: erano persone assolutamente religiose, eppure indossavano un’armatura e combattevano.” Heahmund era uno di loro. Nonostante lo status di preti, Hirst assicura che erano pazzi. “Credevano totalmente nella cristianità e nel messaggio di Dio, eppure, sul campo di battaglia, diventavano furie”. Hirst li associa ai berserkr, i guerrieri scandinavi fedeli ad Odino, che prima della battaglia entravano in uno stato mentale di furia che li rendeva feroci e insensibili al dolore. Uno stato mentale che era una sorta di trance.

La quinta stagione di Vikings andrà in onda nel 2017 e sarà composta da venti episodi. Sarà divisa in due parti come la quarta. La produzione è iniziata nell’estate del 2016. Attualmente, i dettagli sulla trama degli episodi non sono molti.

LEGGI ANCHE – Vikings: 10 cose che ci ha insegnato sulla guerra