in

Le ultime notizie su WandaVision, The Big Bang Theory, Lucifer, Grey’s Anatomy e Modern Family

WandaVision di Disney+ ormai è sulla bocca di tutti, un po’ come le altre serie tv di cui tratteremo oggi.
WandaVision, The Big Bang Theory, Lucifer, Grey’s Anatomy e Modern Family in questi ultimi giorni sono state al centro di tante novità e curiosità, qui sotto potrete trovare tutte le ultime notizie che riguardano questi show.
Le emittenti televisive delle serie tv protagoniste di oggi sono le più disparate, l’unica grande assente per ora è Amazon Prime Video che ancora non ha trovato il modo per mettere al centro dell’attenzione degli utenti le proprie produzioni seriali (ma se volete scoprire quali sono le piccole perle del portale non resta che cliccare qui e iscrivervi).
Quel gioiellino che è stata WandaVision (qui potete trovare la nostra recensione dell’ultimo episodio) ha appassionato tutti i fan di Marvel e non solo!
Ma se Wanda Vision è stata la rivelazione delle ultime nove settimane (che nonostante questo potrebbe non avere una seconda stagione), anche gli show più amati come Lucifer e Grey’s Anatomy e addirittura quelli già conclusi come The Big Bang Theory e Modern Family hanno saputo far parlare di sè molto insistentemente tra possibili reunion, spin off e finali di serie (come nel caso della conclusione definitiva di Lucifer).

Andiamo a fare insieme una carrellata di tutte le ultime novità di WandaVision, The Big Bang Theory, Lucifer, Grey’s Anatomy e Modern Family per rimanere sempre in pari con le nostre amate serie tv!

WandaVision

Beh nel caso di WandaVision le ultime novità si sprecano a cominciare dal rilascio su Disney+ dell’ultimo attesissimo episodio.

WandaVision 1x07

WandaVision è stata una miniserie molto apprezzata dal pubblico di Disney+ che ha anche permesso a Elisabeth Olsen (che interpreta la protagonista Wanda) di dimostrare le proprie capacità attoriali abbandonando definitivamente i panni di “sorellina delle gemelle Olsen”.

WandaVision ha conquistato tutti tanto da superare anche Bridgerton in termini di visualizzazioni.
Ma se proprio volessimo trovare qualcosa che ci aspettavamo, e non abbiamo trovato in WandaVision, è stata la mancanza di un cameo del Doctor Strange (lo Stregone Supremo interpretato nell’universo Marvel dall’attore britannico Benedict Cumberbatch) che avrebbe reso ancora più perfetto questo show.

Proprio Benedict Cumberbatch si è scusato con i fan per non aver partecipato agli episodi di WandaVision. Non che dovesse davvero scusarsi visto che la sua partecipazione non era stata mai annunciata da dichiarazioni ufficiali, però l’attore ha voluto specificare che in questo periodo sta lavorando tanto e quindi non ha potuto portare sugli schermi (anche per un piccolo cameo) il suo Doctor Strange.

The Big Bang Theory

Nonostante The Big Bang Theory si sia conclusa ormai da quasi due anni, ha ancora un impatto molto importante sul pubblico.

La fama di The Big Bang Theory negli ultimi tempi è stata sicuramente alimentata anche dal rilascio dei diritti di riproduzione che l’ha portata ad essere inserita all’interno di quasi tutti i siti streaming attivi in Italia.

È stata un’esperienza importante anche per il cast che grazie allo show ha raggiunto un successo inaspettato nell’arco dei 12 anni di messa in onda.
È Kaley Cuoco a essere stata “scottata” più di tutti dalla conclusione di The Big Bang Theory, tanto che non riesce a smettere di parlarne.

Tra l’ammissione che “per la sua carriera niente è paragonabile a The Big Bang Theory” e il timore di rimanere incastrata nel ruolo di Penny per sempre, ha anche dichiarato qualcosa che porterebbe il gruppo di nuovo sugli schermi di tutto il mondo.

Kaley Cuoco ha dichiarato di essere sempre pronta a una reunion in stile Friends:
“The Big Bang Theory è appena finito, quindi penso che dobbiamo dargli un po’ di tregua. Non vedo l’ora di una reunion. Spero che il nostro cast sia disponibile per questo in futuro. Io lo sono, in qualsiasi momento”.

Tra quanto tempo potremmo aspettarci una reunion anche di The Big Bang Theory? E sarebbe qualcosa che vorremmo oppure forse sarebbe meglio lasciare tutto com’è?

Lucifer

C’è poco da dire in questo caso: Lucifer sta finendo definitivamente e i messaggi commossi di addio alla serie degli attori non fa che rendere tutto più reale.

A differenza di WandaVision (che per quanto abbia incontrato il consenso dei fan è stata troppo breve per far sentire la sua mancanza in futuro) Lucifer ne ha passate di tutti i colori e si è ritagliata un posto nel cuore dei fan.

lucifer 6

Siamo molto tristi nel ricordarvi che purtroppo le riprese sono veramente agli sgoccioli e manca solo la dichiarazione ufficiale di Netflix sulla data di rilascio degli ultimi episodi.
Piano piano tutti gli attori del cast stanno lasciando finendo il loro lavoro e stanno lasciando il set in lacrime.

Prima di D. B. Woodside, l’interprete dell’angelo Amenadiel, che lascia il set e poi lo stesso Tom Ellis che “ha qualcosa nell’occhio” all’ultimo table read.

Siamo davanti all fine dell’era di Lucifer.

Grey’s Anatomy

Ma ora che ci riflettiamo, se pensiamo a Lucifer come “la fine di un’era” dopo sei anni, che cosa dovremmo dire di Grey’s Anatomy?

Sono 17 anni che il Seattle Grace Hospital ospita il cuore dei fan di Grey’s Anatomy, ufficializzare la conclusione della serie sarebbe davvero una pugnala al cuore.
Per ora non c’è niente di ufficiale però un intervista dell’autrice Krista Vernoff sta facendo preoccupare la fanbase.

Grey's Anatomy

L’autrice si sta preparando a scrivere un finale di stagione che potrebbe anche concludere definitivamente Grey’s Anatomy.

Questa dichiarazione insieme al contratto di Ellen Pompeo in scadenza e di cui ancora nessuno ha parlato di rinnovo e a Shonda Rhimes che ha sempre affermato di non voler continuare la serie senza la sua protagonista fa pensare al peggio.

Modern Family

Con Modern Family trattiamo di una famiglia tutta particolare con una personalità esuberante e del tutto “moderna”.

Un po’ come WandaVision e The Big Bang Theory, anche Modern Family dimostra che con famiglia non si intende il senso più classico del termine: la famiglia è dove ti senti amato, protetto e a casa anche senza legami di sangue.

A un solo anno dalla sua conclusione, Modern Family potrebbe tornare in un veste nuova: alcune indiscrezioni vedono possibile uno spin off incentrato sulla coppia Mitch e Cam.
La coppia formata da questi due uomini molto diversi ma altrettanto innamorati è stata la coppia gay che nelle serie tv ha sdoganato l’adozione da genitori dello stesso sesso.

L’ironia e l’estro di Mitch e Cam con il pizzico di sarcasmo di Lily potrebbero meritarsi uno spin off tutto loro anche per il messaggio positivo che comunicano al mondo in maniera leggera ma non superficiale.

Modern Family
Modern Family

Jesse Tyler Ferguson (che interpreta Mitchell Pritchett) ha dichiarato di non essere stato contattato da nessuno, ma che qualche tempo fa si era parlato di un progetto di questo genere.

Quindi non aspettiamo altro che qualche conferma ufficiale!

Speriamo di aver soddisfatto la vostra sete di notizie tra un messaggio positivo di Modern Family, una lacrimuccia per Grey’s Anatomy e Lucifer, una speranza futura per The Big Bang Theory e un record stracciato con WandaVision!

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

Game of Thrones

Game of Thrones, arriva un altro spin-off sul regno di Dorne! E non è l’unica novità