in

Tutta colpa di Freud – Il film diventa una serie televisiva Mediaset

Il film Tutta colpa di Freud avrà presto una sua trasposizione televisiva. La commedia di Paolo Genovese sarà infatti reinterpretata come una serie tv.

La Mediaset ha deciso di trasformare un’altra commedia italiana di successo in un seriale per la rete televisiva. Se poco meno di due anni fa faceva il suo debutto Immaturi – La Serie, sembra che sia arrivato il turno per Tutta colpa di Freud.

L’imbocca al lupo di Paolo Genovese

L’annuncio al grande pubblico è arrivato da un post Instagram di Paolo Genovese. Il suo è un augurio per tutta la nuova produzione. Poco dopo è stata anche rilasciata la trama ufficiale.

Francesco Taramelli è uno psicanalista che segue in cura tre pazienti alle prese con dei problemi di cuore: Maria è innamorata di un sordo-muto che ruba nella sua libreria, Sara è una lesbica che è stata lasciata dalla sua fidanzata dopo averle chiesto di sposarla ed Emma è una diciottenne che frequenta un cinquantenne sposato, Alessandro. Sfortunatamente i tre pazienti sono le figlie di Francesco!

La storia rimarrà quindi a quanto pare fedelissima all’originale. I suoi protagonisti per questa occasione saranno Claudio Bisio e Caterina Shulha.

Il film vedeva invece Marco Giallini, Vittoria Puccini, Ambra Angiolini e Laura Adriani rivestire rispettivamente i ruoli di Francesco, Maria, Sara ed Emma.

tutta colpa di freud

Tutta colpa di Freud era già stata una miniserie

La particolarità di questa pellicola è di essere già stata trasmessa da Canale 5 come miniserie televisiva. La versione a puntate del film è stato un espediente per permettere l’introduzione di numerose scene inedite. L’aggiunta di quest’ultime portava il minutaggio finale a ben 152 minuti rispetto ai 120 minuti cinematografici.

Le riprese della nuova fiction sono iniziate il 10 dicembre e dureranno undici settimane. La produzione è gestita da Lotus che ha organizzato i set tra Roma e Milano. La serie sembra già un successo e la sua data di uscita è prevista per il 2020.

LEGGI ANCHE – Immaturi – La serie: c’è qualcosa di vincente nel suo format

Written by Chiara Quarantiello

Devo parlare con qualcuno degli universi che ho visitato e delle avventure che ho vissuto, tutto grazie al mondo delle serie tv. Ora non sto più in silenzio e lo racconto qui.

The Witcher: è arrivato il trailer finale che mostra l’avanzata di Nilfgaard [VIDEO]

harbard vikings

La storia di Harbard, il misterioso vagabondo di Vikings