in ,

The Vampire Diaries – Julie Plec svela il perché del titolo dell’episodio finale!

The Vampire Diares

“I Was Feeling Epic” è il titolo dell’episodio finale di The Vampire Diaries, giunto all’ottava stagione e avendo sopportato momenti di massima tensione, dove lo show ha subito dei cali (abbiamo provato a sintetizzarli qui) per poi rialzarsi nel migliore dei modi.

I fan hanno ritrovato quella gioia sommersa da tempo nel guardare The Vampire Diaries, stimolati dai numerosi ritorni sul set: primo su tutti quello della bellissima Nina Dobrev (come sappiamo non tornerà solo Elena, ma anche LA doppelganger per eccellenza) e non solo, infatti, ma dobbiamo dimenticarci del villain più sociopatico di The Vampire Diaries, direttamente da Nationa City (dove ha già rubato il cuore di Kara) stiamo parlando ovviamente di Chris Wood.

A ridosso del finale di stagione Julie Plec e Kevin Williamson hanno spiegato a Entertainment Weekly il perché del titolo. Se molti di voi non ricordano, questa frase venne pronunciata da Lexie a Stefan nella prima stagione, ma per Julie Plec è molto di più, infatti Kevin ha dichiarato:

“Durante la prima stagione dello show, quando Julie ed io non dormivamo e lavoravamo senza sosta ed eravamo completamente fuori di testa, abbiamo scritto l’episodio in cui Lexi dice quella cosa a Stefan al bar e mette in buona luce Stefan negli occhi di Elena, e dice tipo “mi sentivo epica.” Quella frase è diventata la preferita di Julie nell’intero show. Dall’inizio, dicevamo nella stanza degli scrittori: deve essere epico. Vogliamo un momento epico. Questo show è sempre stato fatto di momenti epici ed ecco la frase.”

The Vampire Diaries

Adesso mancano solo due episodi alla fine di The Vampire Diaries, nel frattempo se vi siete persi l’ultima recensione dell’episodio vi consiglio di cliccare qui. Non aspettiamo altro che il finale di stagione, e possiamo dire soltanto che sarà sicuramente qualcosa di epico.

Leggi anche – The Vampire Diaries è peggiorato davvero o siamo cresciuti noi?

Scritto da Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

playbook

Guida al Playbook di Barney Stinson: tutte le regole!

Mindhunter

Entrare nella mente di un serial killer: su Netflix arriva Mindhunter