in

The Haunting of Bly Manor, tutto quello che sappiamo sulla seconda stagione della serie Netflix

The Haunting of Bly Manor

Una delle uniche cose buone che usciranno dal 2020 è la seconda stagione della famossissima serie Netflix The Haunting of Hill House: The Haunting of Bly Manor. Anche se sembra un’eternità dall’ultima volta che Eleonor è sbucata fuori dai sedili posteriori della macchina, ci stiamo avvicinando a rivisitare il nostro gruppo di attori preferiti in nuovi e raccapriccianti abiti.

Quando la prima stagione dello spettacolo è stata trasmessa su Netflix nell’ottobre del 2018, è stato un successo immediato. I critici l’hanno elogiata per “aver mescolato un dramma familiare incredibilmente intelligente con alcune delle immagini più terrificanti che non si vedano da molto tempo” e per essere servito come “una storia di traumi repressi e discordie familiari”. Ha reso protagonisti del suo cast, tra cui l’esordiente Victoria Pedretti, che ha interpretato Eleanor (Nell) Crain, e Henry Thomas, noto anche come Elliott in E.T, che ha interpretato Hugh Crain.

Di cosa parla The Haunting of Bly Manor?

The Haunting of Bly Manor

Se la prima stagione è stata un adattamento dell’omonimo romanzo di Shirley Jackson del 1959, con una famiglia cresciuta in una casa infestata e costretta a confrontarsi con i fantasmi del proprio passato – in tutti i sensi – quando la sorella minore, Eleanor, si è suicidata.

Questa volta la mostra ha un nuovo nome, The Haunting of Bly Manor, e sarà ispirata al romanzo breve di Henry James del 1898, The Turn of the Screw. Il libro è ambientato in un vecchio palazzo di campagna inglese degli anni Ottanta. La trama: “Due giovani orfani vengono accuditi da una giovane istitutrice che racconta la storia e, beh, le cose si fanno inquietanti.Flanagan e il socio produttore Trevor Macy hanno portato anche aspetti di altre due famose storie soprannaturali di James, The Jolly Corner, una sorta di storia di fantasmi, e The Romance of Certain Old Clothes, su una misteriosa cassa di abiti condivisa tra due sorelle.

Flanagan ha rivelato a Vanity Fair che questa stagione è più incentrata sul romanticismo rispetto alla precedente: “Certamente fornisce un nuovo modo di raccontare una storia d’amore, e ce ne sono tre che fanno battere il cuore in questa stagione. Per loro hanno tutti un lato molto oscuro. E alla fine, è davvero difficile distinguere la tragedia dal romanticismo. Quel senso di nostalgia romantica è davvero il cuore di ogni storia di fantasmi”.

Ci sono anche altre influenze classiche dell’orrore. In un panel al Fantasia International Film Festival, Sempre il creatore della serie ha detto:

Non si tratta più di fare un adattamento diretto, è già stato fatto. Copriremmo due episodi, e poi avremmo otto episodi filler. Devo fare una versione di 10 ore di questo. Al lancio dello show, vedrete che ogni episodio è in realtà il titolo di una delle sue storie. Sono tutti intrecciati insieme e fatti per lavorare in un’unica storia, si spera coesiva. Il suo linguaggio non è qualcosa di così facile da raccontare per un lettore o uno spettatore contemporaneo. E certamente non è facile da adattare. C’è un racconto scritto da Henry James chiamato The Romance of Certain Old Clothes, che è un fenomenale racconto di fantasmi, e se si toglie tutto il linguaggio appropriato e tutto il contesto del tempo, sotto di esso, si vede il DNA di The Ring, The Grudge. Sono tutti lì. E lui è stato uno dei primi a giocare con loro.

Chi fa parte del cast?

The Haunting of Bly Manor

Tra i favoriti di ritorno ci sono Henry Thomas, che ha interpretato il giovane Hugh Crain, Oliver Jackson-Cohen, che ha assunto il ruolo di Luke Crain, e la fan-favorita Kate Siegel, che è nota per le sue iconiche battute nella parte di Theodora Crain, oltre a Victoria Pedretti. Secondo un’intervista che Flanagan ha fatto con The Wrap, l’attrice di You interpreterà la governate “che si prende cura di due bambini molto particolari”.

Per quanto riguarda Miles e Flora saranno interpretati da Benjamin Ainsworth e Amelie Smith. Saranno accompagnati da Rahul Kohli che interpreterà lo chef Owen. T’Nia Miller interpreterà la domestica di Bly Manor. Si uniranno al cast anche le debuttanti Amelia Eve e Catherine Parker.

Quando verrà pubblicata su Netflix?

La nuova stagione arriverà il 9 ottobre con dieci episodi terrificanti!

LEGGI ANCHE – The Haunting of Bly Manor: il numero in locandina è attivo, e i fan possono davvero telefonare!

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

I Simpson

I Simpson ci hanno già segretamente rivelato il finale della serie?

peaky blinders

Peaky Blinders, la storia conferma che Tommy non avrebbe dovuto poter telefonare negli Stati Uniti