Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » News » The Boys non si ferma mai: annunciato un nuovo spin-off ambientato in Messico

The Boys non si ferma mai: annunciato un nuovo spin-off ambientato in Messico

Il successo di The Boys, la serie tv di Amazon Prime Video, sembra essere sempre più inarrestabile.

Dopo che la Marvel ha fatto affezionare il pubblico a un gruppo di eroi senza macchia e paura, ci ha provato l’opera di Garth Ennis e Darick Robertson a distruggere l’aura di intoccabilità che circonda il mondo dei supereroi. Eric Kripke, che in passato aveva già scritto quel gioiellino di Supernatural, ha deciso poi di portare sullo schermo questa storia, dando vita a uno degli show più interessanti degli ultimi anni. Scorretta, esagerata ed estremamente violenta, The Boys era esattamente quello di cui il pubblico aveva bisogno. Non stupisce il fatto che in pochi anni sia riuscita a diventare una serie di culto, oltre che un franchise di grande successo. Dalla costola dello show sono nati diversi spin-off che si sono rivelati all’altezza della serie tv originale. Oltre ad alcuni cortometraggi e web serie, il pubblico ha potuto guardare anche lo spin-off animato Diabolical e Gen V. Proprio quest’ultimo con l’epico finale, distribuito il mese scorso, ha regalato agli spettatori alcune intriganti anticipazioni su quello che accadrà nella quarta stagione della serie madre. In attesa che si concludano i lavori per i nuovi episodi, che dovrebbero essere distribuiti da Amazon Prime Video nel 2024, è stata annunciata una grande notizia che renderà felici i fan.

Secondo quanto è stato riportato da Deadline, arriverà presto un nuovo spin-off di The Boys ambientato in Messico.

Per il momento non si conoscono ancora i dettagli relativi alla trama di questo nuovo ambizioso progetto, che starebbe prendendo forma proprio in questi giorni. Sebbene il progetto non abbia ancora ottenuto l’ufficialità, molte fonti autorevoli lo considerano praticamente sicuro. Dovrebbe essere ambientato a Città del Messico e vedere coinvolti grandi nomi tra cui Diego Luna e Gael Garcia Bernal che potrebbero produrre la serie con la loro società di produzione, La Corriente del Golfo. La squadra dei produttori esecutivi dovrebbe comprendere anche Erik Kripke, Seth Rogen, Evan Goldberg e James Weaver. Lo sceneggiatore del progetto, infine, secondo le prime indiscrezioni, potrebbe essere Gareth Dunnet-Alcocer, che di recente ha firmato il nuovo cinecomic Blue Beetle.


Segui il canale di Hall of Series su WhatsApp: https://whatsapp.com/channel/0029VaGBD713mFXxAEHUv509


Per il momento non si conosce né una possibile data di uscita di questo spin-off, né i nomi che potrebbero fare parte del cast. Le notizie relative a questo spin-off, che intende ampliare ulteriormente il mondo di The Boys, dimostrano quanto Amazon Prime Video stia puntando su questo franchise. Tra Gen V, la serie madre e i nuovi spin-off sembra proprio che il mondo dei Super continuerà a far appassionare il pubblico ancora a lungo. Siete contenti di questa notizia?