Home » News » The Boys, è in arrivo Diabolical. Lo spin-off unico e contorto [VIDEO]

The Boys, è in arrivo Diabolical. Lo spin-off unico e contorto [VIDEO]

The Boys

Una serie animata ambientata nell’universo di The Boys è stata confermata. Adattato dall’omonimo fumetto creato da Garth Ennis e Darick Robertson, la satira sui supereroi corrotti e immorali. Dalla sua première su Amazon Prime Video nel 2019, The Boys è costantemente cresciuto sia in popolarità che in consensi della critica. Dopo la seconda stagione di The Boys, che si è conclusa nell’ottobre dello scorso anno, l’adattamento è stato nominato per Outstanding Drama ai Primetime Emmy Awards.

Tuttavia, mentre una data di anteprima per la terza stagione di The Boys deve ancora essere annunciata, gli spettatori vedranno presto altre storie ambientate in questo mondo. La star della serie Karl Urban (che interpreta Butcher) ha annunciato l’uscita di una nuova serie animata dal titolo Diabolical, un’antologia che si svolge nell’universo di The Boys e debutterà all’inizio del 2022. L’antologia, composta da otto episodi, promette di raccontare storie “deliziosamente uniche e contorte” ad opera dei produttori Eric Kripke, Seth Rogen e Evan Goldberg e qualche altro nome Awkwafina, Garth Ennis, Eliot e Ilana Glazer, Simon Racioppa, Justin Roiland, e Ben Bayouth, Andy Samberg, Aisha Tyler. ecco il video dell’annuncio ufficiale da parte di Amazon Prime Video.

Kripke, che serve come showrunner, ha fatto notare che gli episodi saranno “completamente inaspettati, divertenti, scioccanti, cruenti, umidi ed emotivi”. L’antologia è solo l’ultimo spinoff per The Boys. Il franchise sta crescendo anche con uno show che fa la parodia degli X-Men: la serie ha già rivelato alcuni membri del cast e si svolgerebbe nell’unico college americano esclusivo per giovani supereroi adulti, che è gestito dalla Vought International.

Dopo la prima e la seconda stagione The Boys, nominato agli Emmy, ha dimostrato di avere il potenziale per raccontare molte più storie attraverso le sue brevi introduzioni di personaggi minori memorabili e sbeffeggiando lo stereotipo del supereroe classico. La seconda stagione si è conclusa con un sacco di misteri lasciati in sospeso. Stormfront (Aya Cash) è stata battuta in un confronto con il figlio di Homelander. Il finale ha svelato la scioccante notizia che la deputata Victoria Neuman (Claudia Doumit) era dietro diversi assassinii che hanno preso di mira politici e altri individui di alto livello. I fan stanno aspettando la terza stagione, che ha completato le riprese, per vedere come si svolgerà il tutto.

Diabolical si introduce nel mondo di The Boys e potrebbe costruire qualcosa in modo eccitante, mostrando diverse narrazioni da diverse menti creative, e mostrando un lato della serie originale ancora più selvaggio di quello a cui i fan sono abituati. E con un’approvazione così brillante da parte della star di punta della serie è improbabile che Diabolical possa deludere.

LEGGI ANCHE – The Boys: in attesa della terza stagione, arriva la webserie Seven on 7