Vai al contenuto
Home » News » La famosa streamer Lydia Ellery cambierà immagine a causa di Squid Game

La famosa streamer Lydia Ellery cambierà immagine a causa di Squid Game

Squid Game è la serie originale Netflix sudcoreana che ha conquistato il pubblico internazionale, diventando la serie Netflix più vista di sempre. Noi di Hall of Series l’abbiamo vista e abbiamo scritto la nostra recensione e le pagelle.

Il grande successo della serie, però, sta dando problemi a una streamer che da più di 10 anni usa Squid Game come pseudonimo e nickname.

La streamer Lydia Ellery ha ricevuto messaggi d’odio e perso opportunità di lavoro a causa di Squid Game

La streamer Lydia Ellery sta avendo problemi e perdendo anche opportunità di lavoro a causa di Squid Game, così riporta la BBC.

Già da più dieci anni Ellery usa il nome “SquidGame” o “SquidGaming”; è presente sulle piattaforme social come Twitch (con 42.3000 follower) e Instagram come Squid Game, mentre su Twitter come SquidGaming. Ora, però, il suo nome viene associato alla serie e questo le sta causando problemi con utenti e aziende. La streamer rivela infatti che ora le aziende sono titubanti a collaborare con lei proprio per l’associazione del nome con la serie Netflix.

Della scelta del nome dice: “Per me è stato solo un nome sciocco a cui ho pensato sul momento. I miei amici mi chiamano ‘squid’ (‘calamaro’) perché fa rima con ‘lid’ (‘coperchio’) e il mio nome è Lydia”.

Con l’arrivo della serie Netflix, però, sono nati problemi. Dice: “Ho ricevuto molto odio da parte dei fan e sono stata rifiutata per dei lavori a causa del nome”.

Ellery è stata tempestata di messaggi su Instagram:

“La serie non ha un account Instagram ufficiale, io sono stata inondata da persone che mi taggavano o mi mandavano messaggi pensando che fossi l’account della serie. Ho iniziato a ricevere insulti dalla gente. Si arrabbiavano con me perché erano super fan… e pensavano che avessi sottratto l’account alla serie. Ho dovuto disabilitare le notifiche del mio account Instagram perché i messaggi erano continui.”

Spesso si è trovata fuori dai suoi account, che le hanno chiesto di reimpostare la password.

“Le persone segnalavano il mio account e in tantissimi hanno cercato di hackerarlo, continuavo a ricevere email di persone che cercavano di fare il log in.”

Ellery ha anche aggiunto che sta considerando di cambiare il nome – e il brand che si è costruita in più di dieci anni. “Se cerchi me e il mio brand, che ho da più di dieci anni, ora… trovi la serie tv”.

Ellery lo ha detto anche sui social:

“Sembra che dovrò cambiare il mio nick dopotutto. Ho perso due fantastiche opportunità perché la gente non vuole assumermi con il mio nick ‘squid game’. Questo mi sta davvero distruggendo”.

Squid Game ha conquistato un grandissimo successo. Racconta le storie di un gruppo eterogeneo di persone, tutte unite dal disperato bisogno di denaro. Gareggiano in giochi per bambini nel tentativo di vincere il montepremi di 45,6 miliardi di won (circa 33,4 milioni di euro). Essere eliminati dal gioco, però, significa morire.

Nel cast troviamo Lee Jung-jae (Seong Gi-hun), Park Hae-soo (Cho Sang-woo), Jung Ho-yeon (Kang Sae-byeok), Oh Yeong-su (Oh Il-nam), Heo Sung-tae (Jang Deok-su), Anupam Tripathi (Abdul Ali), Kim Joee-ryoung (Han Mi-nyeo), Wi Ha-joon (Hwang Jun-ho).

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv