in

Sex Education finirà con la quarta stagione? Le parole della creatrice non lasciano ben sperare

sex education

Sex Education è una delle serie tv più divertenti e intelligenti degli ultimi anni. Ha come protagonisti un gruppo di liceali britannici e tratta con leggerezza e arguzia il tema dell’educazione sessuale, sfatando diversi miti e distruggendo i tabù. Qual è il grande segreto del successo di Sex Education? In un’interessante intervista Laurie Nunn, la creatrice dello show, ha chiarito quali sono gli elementi vincenti della serie tv: i coordinatori dell’intimità e sceneggiatori non binari. Intanto è certo che Sex Education ha ancora molto da raccontarci e infatti qualche settimana fa è stata rinnovata per una quarta imperdibile stagione. Intanto i fan si chiedono se rivedremo Maeve, interpretata da Emma Mackey, nei nuovi episodi e se la storia si chiuderà con la quarta stagione o continuerà con dei nuovi episodi.

Abbiamo ripescato un’intervista della creatrice di Sex Education che potrebbe rispondere ai nostri interrogativi.

Il finale della terza stagione di Sex Education ci ha lasciato con tantissime domande e non vediamo l’ora di scoprire cosa accadrà nei prossimi episodi. Ora che Maeve ha deciso di prendere al volo l’opportunità di trasferirsi negli Stati Uniti per studiare nella scuola per superdotati, non sappiamo che cosa ne sarà della sua storia con Otis. Questo ci spinge a mettere in dubbio la presenza di Emma Mackey nella nuova stagione: o ci sarà un salto temporale e assisteremo al suo ritorno dagli Stati Uniti oppure l’attrice potrebbe non essere una delle protagoniste di Sex Education 4. Quanto ha dichiarato Emma Mackey in un’intervista inoltre non ci lascia affatto ben sperare: “Sex Education è molto importante per me e adoro i miei compagni di cast a cui tengo molto ma l’aspetto negativo dell’andare avanti è che io cresco e non posso avere per tutta la vita 17 anni“.

Ma cosa ne pensa Laurie Nunn, la creatrice di Sex Education? Di recente la geniale mente, che ha dato vita a questa serie molto amata, non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito al futuro dello show. Tuttavia in un’intervista di un anno fa ci aveva già anticipato i suoi piani per la serie tv, solo che noi non abbiamo prestato abbastanza attenzione. Nel presentare la seconda stagione Laurie Nunn aveva detto:

“[Il cast e la troupe] sono un gruppetto ben assortito. Inoltre i temi dello show – il sesso e le relazioni – offrono spunti infiniti. Quindi credo che la serie possa andare avanti fin quando Netflix me la lascerà scrivere“.

Se queste sue parole lasciano supporre che Sex Education possa andare avanti ancora per molti anni, tuttavia successivamente la sceneggiatrice aveva anche aggiunto che non aveva intenzione di continuare a raccontare la storia dei protagonisti dopo il diploma. Aveva detto: “Ho sempre pensato che le serie teen debbano terminare prima che i protagonisti vadano al college“. Se desiderava fermarsi alla fine del liceo, era perché non voleva che gli attori, nel frattempo diventati trentenni, fossero costretti a continuare a interpretare degli adolescenti risultando poco credibili. Se consideriamo che la quarta stagione dovrebbe arrivare proprio a raccontare gli ultimi mesi dell’ultimo anno di Otis ed Eric, ne deduciamo che Sex Education potrebbe chiudersi con la quarta stagione. Nulla tuttavia è ancora deciso: Laurie Nunn potrebbe aver cambiato idea oppure potrebbe decidere di raccontare le storie di nuovi personaggi. Questo ovviamente ce lo dirà solo il tempo.

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

Serie Tv

Abbiamo ancora bisogno della rivalsa del protagonista

5 attori delle Serie Tv che hanno cominciato dalle telenovelas