in

Sex Education: la serie potrebbe chiudere i battenti prima del previsto

Sex Education

La terza stagione di Sex Education ha debuttato sul catalogo di Netflix recentemente e, in poco tempo, è arrivato il suo rinnovo per una quarta stagione. Gli episodi appena andati in onda hanno lasciato dietro di sé una scia amara per molti fan: secondo alcuni, infatti, la stagione non è stata all’altezza delle prime due e molte questioni sono state trattate troppo in fretta. Insomma: Sex Education 3 ha raggiunto a malapena la sufficienza (potete leggere qui la nostra recensione). Ma la quarta stagione sarà l’ultima? La domanda che tutti si pongono è proprio questa. Se già la creatrice della serie televisiva ne aveva parlato, adesso è il turno di una delle attrici dello show.

Secondo un membro del cast, Sex Education potrebbe concludersi molto presto

Aimee Lou Wood, che nella serie televisiva interpreta l’amato personaggio Aimee, ha parlato del futuro dello show in un recente intervista a Radio Times; alla domanda che chiedeva se le piacerebbe che Sex Education continuasse nel futuro, la star ha risposto:

Non ne sono sicura perché c’è una parte di me che potrebbe farla per sempre. Ma c’è anche una parte di me che dice: ‘No, dobbiamo andare tutti a fare cose diverse e recitare parti diverse.’ Non possiamo essere dei cinquantenni che vanno in giro dicendo: ‘Settimana delle matricole!’ Sarebbe strano. È una cosa agrodolce perché probabilmente lo è, anche se non sarà l’ultima questa stagione probabilmente è più vicina alla fine che all’inizio. Il che è triste ma probabilmente sarà positivo così. Penso sempre che anche i fan vogliano di più“.

A settembre, l’attrice 26enne aveva anche parlato con Digital Spy dei problemi logistici che ha avuto mentre lavorava con un animale per la terza stagione:

Come sarebbe andata la giornata dipendeva tutto da Folly [la capra]. Perché, onestamente, non avevo alcun controllo su quell’animale. E non ne volevo. Volevo che lei aprisse la strada. Ma questo significava anche che ci voleva molto più tempo. Anche quella scena in cui era sembrava una cosa tipo ‘Devo portare la capra fuori [per usare il bagno]’, che è solo per 10 secondi, ci è voluto così tanto perché tutti sembravano tipo ‘Aimee, devi prendere la decisione di andartene e la capra ti seguirà.’ E io ero tipo “No, non voglio. La aspetterò. Aspetterò che sia lei ad aprire la strada“.

Wood ha poi concluso scherzando:

Ma ad essere onesti, in realtà è migliorata sempre di più. Man mano che ha acquisito più esperienza nel settore, si è resa conto che il tempo è denaro e che ha bisogno di darsi una regolata. Ma lei ha letteralmente trascinato i tacchi a terra.

Non sappiamo quando e chi tornerà per la quarta stagione fra i vari membri del cast che abbiamo imparato a conoscere nelle passate stagioni, considerando soprattutto come è terminata questa terza stagione, con Moordale fallita e in procinto di essere chiusa.

Che cosa ne pensate?
Fatecelo sapere nei commenti!

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Squid Game

Squid Game: l’autore della serie afferma: «No, non sono così ricco»

Harry Potter

Harry Potter ritorna al cinema dopo 20 anni!