in

La WGN America ha deciso ufficialmente la fine di Salem

Ci sono molte serie di successo che continuano per molte stagioni. Altre sono più sfortunate: per svariati motivi la cancellazione è alle porte. Tra quelle a cui dobbiamo dire addio c’è Salem.

La WGN America ha deciso di cancellare ufficialmente Salem. La terza stagione della serie, tutt’ora in onda, terminerà nei primi mesi del 2017 e sarà la stagione finale.

I creatori della serie, Brannon Braga e Adam Simon, erano preparati a quest’eventualità. “Sapevamo che sarebbe stata la terza e ultima stagione, perciò siamo riusciti a dare una conclusione alla storia di Mary. Siamo grati alla WGN America e alla Fox 21 per la loro collaborazione e per averci dato la libertà di concludere la serie in modo soddisfacente. Il finale rispetta il nostro amore per la storia e tutti i nostri appassionati fan”.

Il duo ha definito il lavoro in questa serie come “un’esperienza magica”. Hanno aggiunto: “Volevamo ringraziare ogni produttore, scrittore, direttore, attore e membro della troupe. Ci hanno aiutato tutti a portare in vita il mondo di Salem”.

Salem


Salem

Prodotta dalla Fox 21 Television, Salem ha debuttato nel 2014 sulla WGN America come prima serie originale del network. Ha avuto un riscontro positivo, con 1.5 milioni di spettatori per il primo episodio. Dopo un inizio di gran successo, gli ascolti si sono abbassati drasticamente, con una media di 200 mila spettatori per la stagione ora in onda.

Salem è una serie fantastica che ha contribuito enormemente al nostro palinsesto di programmi originali” ha affermato Matt Cherniss, presidente della WGN America. “Ringraziamo Brannon, Adam, il nostro talentuoso cast e i nostri collaboratori alla Fox 21 per essersi fidati di noi. Ringraziamo i nostri fan per la loro fedeltà”.

Salem si ispira ai processi per stregoneria nell’America del diciassettesimo secolo. Janet Montgomery recita nei panni della protagonista Mary Sibley mentre Shane West in quelli di John Alden. Nel cast troviamo anche Seth Gabel (Cotton Mather), Tamzin Merchant (Anne Hale) e Ashley Madekewe (Tituba). La serie ha visto anche la presenza di Lucy Lawless e Marilyn Manson.

Written by Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

5 Serie Tv HBO che hanno deluso le aspettative

Tutti i film Disney che verranno trasmessi durante le vacanze di Natale