Vai al contenuto
Home » News » Penny Dreadful continuerà la storia in albi a fumetti

Penny Dreadful continuerà la storia in albi a fumetti

serie tv

La fine di Penny Dreadful è stata inaspettata per tutti i fan. Nessuno pensava che la terza stagione sarebbe stata l’ultima. Il creatore John Logan ha rivelato che Penny Dreadful era pensata per avere tre sole stagioni. La serie segue il percorso di Vanessa Ives (interpretata da Eva Green) e con la conclusione della sua storia, si conclude la serie. Ma per chi ancora non si rassegna alla fine di Penny Dreadful, c’è una buona notizia.

ethan chandler penny dreadfulLa rete televisiva Showtime ha annunciato la continuazione di Penny Dreadful sotto forma di fumetti. La trama sarà ambientata sei mesi dopo gli eventi finali della terza stagione. Il protagonista sarà Ethan Chandler (interpretato da Josh Harnett) che, profondamente distrutto dall’addio di Vanessa, dovrà scontrarsi ancora contro le oscure creature della notte.

A pubblicare i fumetti sarà l’editrice britannica Titan, nella sezione Titan Comics. “Come tutti i fan di Penny Dreadful, sono emozionata all’idea di tornare ad immergermi in questo incredibile mondo” ha affermato Lizzy Kaye, direttrice della Titan Comics. Chris King, produttore esecutivo della serie televisiva, scriverà la trama dei fumetti, mentre l’artista Jesús Hérvas (autore dei fumetti di Sons of Anarchy) sarà l’illustratore. “Ci sono ancora molte storie da raccontare e nessuno è meglio di Chris King per farlo. Ciò che ha in programma vi toglierà il fiato. Non vedo l’ora che i fan vedano quest’opera prendere vita grazie al talento di Jesús Hérvas” ha continuato Kaye. I fumetti saranno pubblicati nel 2017.

Fumetti della Titan Comics

Fumetti Titan Comics

La Titan Comics aveva già precedentemente realizzato un’altra serie di fumetti, ambientata prima dei fatti della prima stagione. In questi albi vengono raccontati gli eventi che hanno portato alla ricerca di Mina Harker e la vera natura dei mostri che infestano la Londra vittoriana. Sceneggiatori di questi fumetti sono Krysty Wilson-Cairns, Andrew Hunderaker e Chris King, che hanno lavorato anche alla serie televisiva. I disegni sono firmati dall’illustratrice Louie De Martinis.