Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » News » Netflix non rinnoverà l’accordo con Harry e Meghan? Il rumour: «Una collaborazione deludente a tutto tondo»

Netflix non rinnoverà l’accordo con Harry e Meghan? Il rumour: «Una collaborazione deludente a tutto tondo»

Dopo le notizie arrivate nelle scorse settimane, potrebbe esserci un cambio di rotta in casa Netflix: sembra che il colosso dello streaming voglia interrompere la collaborazione con Harry e Meghan.

Questo è un momento molto importante per il servizio di streaming, che deve comprendere su quali prodotti continuare a puntare, per mantenere i suoi abbonati. In un periodo storico in cui fioccano in ogni dove servizi di intrattenimento, Netflix sta costruendo la linea che intende portare avanti nei prossimi anni. E secondo alcune voci, i duchi del Sussex Harry e Meghan non faranno parte del futuro della piattaforma. Si susseguono da mesi le voci relative a un presunto malcontento dei dirigenti della piattaforma nei confronti della coppia di ex royal.

Nel 2020 l’accordo quinquennale stipulato da Harry e Meghan con il colosso dello streaming era stato accolto con molto favore dal pubblico. Tuttavia la docuserie che li vedeva protagonisti (la nostra recensione) non ha ottenuto il successo sperato. Nonostante i numeri da record ottenuti dalla docuserie Netflix, Harry & Meghan non ha soddisfatto le aspettative. Chi credeva che i due avrebbero regalato al pubblico una buona dose di pettegolezzi sui rapporti con i reali inglesi è rimasto molto deluso. Inoltre a causa del calo di abbonati, lo streamer ha cancellato la serie di Meghan Markle.

Ora tutti si chiedono se la collaborazione tra Netflix e i due ex royal proseguirà. A giudicare dalle nuove indiscrezioni il colosso dello streaming non vuole rinnovare l’accordo dopo il 2025.

All’inizio di questo mese il capo dei contenuti della piattaforma in streaming aveva assicurato che la collaborazione stava procedendo a gonfie vele. Bela Bajaria aveva detto che stavano lavorando a “un film, uno show televisivo e un paio di spettacoli senza copione“. Gli ultimi pettegolezzi però lasciano intendere che Netflix non avrebbe nessuna intenzione di rinnovare l’accordo con i duchi del Sussex, quando terminerà nel 2025.  Il motivo? I risultati infruttuosi e deludenti raggiunti dai progetti a cui hanno lavorato in questi anni. Molti addetti ai lavori hanno assicurato che entrambe le parti vogliono mettere fine al contratto e prendere strade separate.

Pare che Meghan Markle abbia già pensato alla sua prossima mossa: diventare una guida nel lifestyle sulla scia di Martha Stewart. Vorrebbe quindi sfruttare gli show di Netflix, che sta sviluppando, per lanciarsi in questo nuovo mondo. Nell’articolo di Page Six si legge:

“Gli addetti ai lavori di Hollywood ora si aspettano che Markle lavori su un progetto Netflix che le sta a cuore, qualcosa inerente al suo vecchio blog sullo stile di vita, The Tig. Da quello che ho capito, penso che Meghan affronterà Martha Stewart, Gwyneth Paltrow e Ina Garten e le sfiderà al loro stesso gioco”.

E se la collaborazione tra Netflix e i Sussex dovesse terminare prima del 2025? Sembra che questa sia al momento una reale possibilità. L’editorialista del MailOnline Alison Boshoff ha detto: “Netflix vorrà uscire o ridimensionare ulteriormente l’accordo al più presto. La collaborazione è stata deludente a tutto tondo”. Vedremo come terminerà questa storia. Non è l’unica disavventura della coppia nell’ultimo periodo. Harry e Meghan non hanno infatti vissuto una serata memorabile ai recenti Golden Globe: «Harry ha chiesto dei soldi all’attrice di The Crown»