Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » News » Lory Del Santo parla dell’ultimo film di Woody Allen: «Con quel budget sarei riuscita a fare di meglio»

Lory Del Santo parla dell’ultimo film di Woody Allen: «Con quel budget sarei riuscita a fare di meglio»

Lory Del Santo, regista di The Lady, indimenticabile webserie italiana andata in onda dal 2014 al 2017 segnando una pagina fondamentale tra i manifesti del trash, ha recentemente dato contro persino a Woody Allen. Attualmente nelle sale cinematografiche con il suo ultimo film, intitolato Un Colpo di Fortuna, il quattro volte Premio Oscar è stato tirato in ballo da Lory Del Santo come esempio di regista al quale vengono concessi budget molto alti, che lei non potrebbe ottenere. Il personaggio televisivo, infatti, ha affermato senza peli sulla lingua che con tutti quei soldi lei sarebbe riuscita sicuramente a fare meglio rispetto ad Allen.

Lory Del Santo sostiene che avendo lo stesso budget di Woody Allen, lei avrebbe potuto fare di meglio

Queste le sue parole a tal proposito, riportate direttamente da Il Fatto Quotidiano: “Io ho realizzato una serie web The Lady che ha fatto più di 10 milioni di visualizzazioni. E’ stata un’esperienza personale molto costruttiva realizzata senza fondi, dove come attori ho usato i miei amici e che mi ha insegnato molto. Creare e realizzare storie è molto difficile ma anche appagante. Volevo imparare e capire sul campo tutte le difficoltà che si devono affrontare in un set. Guardare e basta non dà la dimensione del progetto. Per imparare e migliorarsi bisogna mettersi alla prova. Avevo un sogno e l’ho realizzato. Il mio sogno era calarmi in tanti mestieri diversi e analizzarli. Dopo la prima volta si diventa più bravi perché si è fatta esperienza. Bisogna iniziare a fare per capire”. Fin qui nulla da segnalare. Il “bello” arriva però in chiusura del post, quando Lory Del Santo sentenzia: “Se avessi avuto i 15 milioni di euro che è costato l’ultimo film di Woody Allen (Coupe de Chance, ndr) penso che sarei riuscita a fare meglio. Anche se non sempre i soldi fanno la differenza”. Lory del Santo ha quindi dimostrato di non aver assolutamente dimenticato la propria webserie, ma anzi di esserne ancora incredibilmente fiera. La sua dichiarazione, tuttavia, ha lasciato sicuramente perplessi i cinefili che hanno trovato alquanto azzardato il paragone, dato che la regista del manifesto del trash The Lady è arrivata a criticare persino il quattro volte Premio Oscar Woody Allen.

Lory Del Santo, The Lady: pagina uno dell’enciclopedia del trash