in

La Sirenetta – Arriva la Serie Tv sequel, ma non c’è lo zampino di Disney+

Ci siamo: è in arrivo un sequel in formato serie televisiva de La Sirenetta.
Il titolo sarà Washed Up ed ha ricevuto il via libera, ma non in casa Disney come molti si sarebbero aspettati.
Nell’ultimo periodo i revival, i prequel e i sequel sono andati di gran moda attraverso il panorama dell’intrattenimento. I passati film d’animazione della Disney non sono stati estranei al movimento, con rifacimenti dal vivo di Aladdin e Il Re Leone tra quelli che sono sbarcati al cinema negli ultimi anni.

Secondo Deadline, Washed Up sarebbe già in sviluppo. La grande sorpresa è che non è Disney (e più precisamente la piattaforma streaming), ma Peacock che manderà in onda la nuova serie. Si unirà ad altre serie in franchising presso il servizio di streaming della NBC Universal, tra cui un altro revival di Battlestar Galactica, un revival di Queer as Folk, uno di Saved by the Bell e una serie di sequel di Punky Brewster.

La sirenetta

Il sequel de La Sirenetta riporterà gli spettatori alla vita di Ariel, un decennio e mezzo dopo aver scelto di sposare il principe. Sfortunatamente, le cose non sono andate bene da allora. Una tragedia familiare la incoraggia a tornare nel suo vecchio mondo e salvare sia il suo regno che le persone che vivono al di sopra di esso.

Gracie Glassmeyer figurerà sia come sceneggiatore che come produttore esecutivo, che potrebbe essere visto attraverso un prisma positivo o negativo; ha lavorato come scrittrice in show della CBS, nessuno dei quali ha vissuto più di 16 episodi prima delle rispettive conclusioni. Glassmeyer svolgerà anche un doppio ruolo, poiché sarà anche scrittrice e produttrice esecutiva di Here She Lies per HBO Max. Non c’è in mente una data di uscita per Washed Up, ma i fan de La Sirenetta potranno tenere d’occhio lo sviluppo della serie.

LEGGI ANCHE: Percy Jackson – Disney+ produrrà la serie

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

vikings 6

Molto probabilmente Floki tornerà negli ultimi episodi di Vikings: ecco un nuovo indizio

Buffy l’Ammazzavampiri – Whedon chiarisce DEFINITIVAMENTE l’orientamento di Willow